rotate-mobile
Il bollettino

Covid, in Calabria un decesso e contagi stabili: sale la positività

I dati dei dipartimenti di prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Regione.

Contagi stabili in Calabria che conta, dopo 973 tamponi, 85 nuovi casi da Covid. Si aggiorna pertanto a 639.044 il numero totale delle persone infettate dal virus a fronte di 4.367.331 test eseguiti sul territorio da inizio emergenza sanitaria. Risale il tasso di positività che si porta, nelle 24 ore, all'8,74% e cresce purtroppo anche il dato delle vittime: sono in tutto 3.445 dopo un decesso registrato nel Crotonese. E' quanto segnalano oggi i dipartimenti di prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali della Regione.

I casi nelle province

La provincia di Cosenza registra 38 casi, segue Reggio Calabria 24, Catanzaro 18, Vibo Valentia 2 e Crotone 2. Altra regione o stato estero 1. 

Non vengono comunicati ricoveri sia in rianimazione (5) che nei reparti d'area medica (59) mentre tornano a salire attualmente positivi (35, 635) ed isolati a domicilio (35, 571). Sono 49 i guariti per un totale di 634.964.   

I dettagli

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti, Reggio Calabria: casi attivi 175 (5 in reparto, 2 in terapia intensiva, 168 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 210.445 (209.507 guariti, 938 deceduti); Catanzaro: casi attivi 115 (15 in reparto, 3 in terapia intensiva, 97 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 115.138 (114.680 guariti, 458 deceduti); Cosenza: casi attivi 197 (30 in reparto, 0 in terapia intensiva, 167 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 190.899 (189.366 guariti, 1.533 deceduti); Crotone: casi attivi 19 (5 in reparto, 0 in terapia intensiva, 14 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 60.396 (60.105 guariti, 291 deceduti); Vibo Valentia: casi attivi 16 (4 in reparto, 0 in terapia intensiva, 12 in isolamento domiciliare); Casi chiusi 53.938 (53.732 guariti, 206 deceduti).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Calabria un decesso e contagi stabili: sale la positività

ReggioToday è in caricamento