rotate-mobile
L'iniziativa solidale

Dal Cral reggino del Monte dei Paschi una donazione per il piccolo Mario

L'associazione ha aderito alla raccolta fondi per il bambino affetto dalla sindrome di Chops e invita i cittadini ad aiutare la madre che lotta per lui

Un atto di solidarietà per una famiglia coraggiosa, quella del piccolo Mario, bambino di pochi mesi affetto dalla sindrome di Chops, e sua madre Manuela, che sta lottando per tenerlo in vita e trovare le cure giuste. Il circolo Cral della Banca Monte dei Paschi di Reggio Calabria ha infatti di donare quanto ottenuto dalla campagna di Pasqua 2023 alla campagna di raccolta fondi a favore di Mario. Lo comunica Umberto Primo Sinicropi, presidente del consiglio direttivo del circolo Cral del Mps, che in una nota spiega come è nata l'iniziativa: "Abbiamo scoperto della raccolta fondi su un post sui social di un nostro collega. È bastato poco affinché ci si attivasse nella raccolta di un piccolo aiuto, che vuole essere però solo un modo per rialzare il volume e l’attenzione sulla campagna che alcune settimane fa ha visto la partecipazione di molti cittadini".

Continua Sinicropi: "Spesso però per la rapidità con la quale viviamo la vita, le decisioni e i fatti del giorno rischiamo di dimenticare cose importanti. Donare, quanto possiamo è una di questa. Lo abbiamo fatto versando la somma raccolta e continuiamo a chiedere di aiutare e aiutarci a far conoscere la storia del piccolo Mario e della sua coraggiosa famiglia".

Il presidente del direttivo Cral riflette ancora: "È importante sostenersi e soprattutto porre le basi scientifiche per delle scoperte che domani potranno servire alla comunità. 'Non nobis solum nati sumus', non solo per noi stessi stiamo nati', diceva Cicerone, e la nostra associazione ha fatto di questo motto un suo principio cardine"

Sinicropi ringrazia per la partecipazione tutto il consiglio direttivo del circolo Cral Mps di Reggio Calabria e tutta la famiglia di iscritti che, "ancora una volta, ha dimostrato attenzione e cuore verso gli altri".  A tutti i cittadini l'associazione chiede di aiutare Mario e "di diffondere - conclude Sinicropi - il messaggio che donare agli altri fa sentire bene anche noi stessi"

  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dal Cral reggino del Monte dei Paschi una donazione per il piccolo Mario

ReggioToday è in caricamento