menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pizzicati altri due "furbetti" del tesserino invalidi: multe e denunce della polizia locale

Gli agenti della municipale, durante i controlli sul territorio, hanno denunciato dieci persone per occupazione abusiva di manufatti e accertato altre dieci violazioni per abbandono di rifiuti

Utilizzavano impropriamente permessi per diversamente abili, falsificati e intestati a terze persone. Dopo accurati e mirati controlli, gli agenti della polizia locale hanno pizzicato altri due "furbetti del tesserino". Inevitabile la multa e il sequestro dei tagliandi.

"Per uno dei conducenti - spiegano dal comando "Macheda-Marino" - che aveva abilmente contraffatto il permesso, intestato ad una congiunta, è scatata anche la denuncia alla Procura della Repubblica per falsificazione di certificazione amministrative, uso di atto falso sostituzione di persona".

L'uomo, osservato più volte dalla polizia locale, avrebbe esposto il falso tagliando sul proprio veicolo "per sottrarsi dal pagamento del ticket per il parcheggio su area blu". 

L'impiego operativo delle varie articolazioni della polizia municipale si è concretizzato negli ultimi giorni anche con la denuncia di dieci persone per occupazione abusiva di manufatti.  Accertate, inoltre, altre dieci violazioni per abbandono di rifiuti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento