Gli uomini delle Volanti della Polizia di Stato arrestano un ladro di biciclette elettriche

La segnalazione del proprietario alla Sala operativa ha fatto scattare i controlli, il ladro è stato fermato e a suo carico sono stati disposti gli arresti domiciliari e la bici è stata restituita la proprietario

Un posto di controllo delle Volanti

Gli agenti delle Volanti della Polizia di Stato hanno tratto in arresto un ladro di biciclette elettriche. Il tempo scorre,  la mobilità muta e anche i ladri si adeguano. Nei giorni scorsi, un sessantenne reggino ha chiamato la Sala operativa della Questura per segnalare il furto della sua bicicletta elettrica, avvenuto poco prima in via Italia, zona nord di Reggio Calabria.

La vittima del furto ha richiesto l’intervento della Polizia di Stato descrivendo la bici rubatagli e riferendo che il ladro aveva forzato il portone della sua abitazione e rotto la catena che legava la bici ad una struttura in ferro.

Le Volanti ed il personale del Reparto prevenzione crimine di Siderno, impegnanti in servizi straordinari di controllo del territorio, dopo aver ricevuto la nota di quanto accaduto dalla Sala Operativa della Questura, hanno iniziato un’attività di ricerca per individuare il soggetto responsabile del furto. In Largo Missori, centro città, gli agenti della Polizia di Stato hanno notato e fermato un 44enne reggino, già noto alle forze dell’ordine, mentre era alla guida di una bicicletta elettrica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il personale delle Volanti e del Reparto prevenzione crimine ha subito supposto che la bicicletta in possesso al fermato fosse quella rubata e più approfonditi accertamenti hanno confermato quanto ipotizzato. Il 44enne reggino è stato quindi arrestato e, su disposizione dell’autorità giudiziaria competente, è stato posto agli arresti domiciliari. La bicicletta, nel giro di poche ore, è stata riconsegnata al suo legittimo proprietario.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm contro il Covid: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Nuove misure contro il Coronavirus, verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • La Calabria verso il coprifuoco e la chiusura delle scuole: in arrivo nuova ordinanza regionale

  • Falcomatà battezza la sua nuova giunta: "Capaci di vincere le partite più difficili"

  • Emergenza Covid, Falcomatà si appella ai reggini: "Il virus è in città, siate rigorosi"

  • La droga in Sicilia arrivava via mare, due arresti sulle acque dello Stretto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento