Lunedì, 15 Luglio 2024
L'incarico

Il reggino Nicolò nominato coordinatore vicario del tavolo di psichiatria

Prestigioso incarico attribuito al professionista dal ministro Schillaci nell'organismo appena costituito

Prestigioso incarico per lo psichiatra reggino Giuseppe Nicolò. Il ministro Schillaci lo ha nominato coordinatore vicario del tavolo della psichiatria istituito ieri, di cui è coordinatore è il professor Alberto Siracusano.

Reggino, 57 anni, Nicolò è ormai uno degli psichiatri più autorevoli nel panorama scientifico italiano Curatore della nuova edizione del Dsm, il manuale statistico dei disturbi mentali, insegna alla Sapienza e alla Lumsa di Roma, oltre che direttore di uno dei dipartimenti di salute mentale della capitale.

Allievo di Antonio Semerari ha fondato con lui il Terzo centro di psicoterapia di Roma, uno dei più importanti centri clinici italiani  sui disturbi della personalità, di cui Nicolò è tra i maggiori esperti Internazionali. A Reggio Calabria ha fondato, insieme a Francesco Mancini, la scuola di psicoterapia Apc riconosciuta dal Miur.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il reggino Nicolò nominato coordinatore vicario del tavolo di psichiatria
ReggioToday è in caricamento