menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Finge l'acquisto di una moto, la prova e fugge via: arrestato 24enne di Grotteria

Il ragazzo, fermato dai carabinieri della stazione di Marina di Gioiosa Jonica, accusato di furto con destrezza, attualmente è ristretto agli arresti domiciliari

Un ragazzo di 24 anni ha finto di acquistare una moto da cross e  dopo aver fissato, nell’isolata contrada Prigo di Grotteria, un appuntamento con il proprietario, durante la fase di prova, se n'è impossessato ed è fuggito via.

La vittima, notando una pattuglia di carabinieri che transitava nelle vicinanze, ha subito raccontato l'accaduto ai militari che ottenuta una descrizione dell’uomo, hanno rivolto subito le indagini su Vincenzo Fuda, conosciuto alle forze dell'ordine, sorpreso all’interno di un casolare con la moto rubata poco prima.

Fuda è finito in manette con l'accusa di furto con destrezza e attualmente è ristretto agli arresti domiciliari, per una  precedente vicenda giudiziaria, risalente all’ottobre del 2017, quando fu accusato di una rapina ai danni di una coppietta che si era appartata nei pressi della fiumara di Grotteria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Stanchezza primaverile? Sintomi e rimedi naturali

Cura della persona

Trattamenti estetici per ciglia: la parola al dermatologo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento