Rinnovo servizio Idroreghion, monta la preoccupazione tra i 52 dipendenti

Dal mese di giugno del 2016 la società che si occupa della depurazione cittadina è in amministrazione giudiziaria. Indetto un tavolo tecnico in Prefettura

Una recente protesta dei lavoratori (foto archivio)

Cresce la preoccupazione tra i 52 dipendenti della Idroreghion, la società che si occupa della depurazione a Reggio Calabria. Oggi scade la proroga del servizio ed in Prefettura è stato indetto un tavolo tecnico, alla presenza delle sigle sindacali, Comune e società, per trovare una soluzione che porti ad un successivo rinnovo. Dal mese di giugno del 2016 l'Idroreghion è in amministrazione giudiziaria.

L'indirizzo politico del Comune di Reggio Calabria è quello del passaggio del ramo aziendale per il servizio di depurazione all'attuale società comunale di servizi Castore che dovrebbe assorbire anche il personale tecnico ed operativo. Secondo quanto appreso dall'agenzia Dire il ritardo nella consegna della perizia aziendale, di circa 1 milione di euro, ha rallentato le procedure del passaggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"La nostra situazione di precarietà va avanti dal 2000" hanno detto alcuni lavoratori presenti in presidio davanti alla Prefettura di Reggio Calabria, "qualcuno di noi - hanno aggiunto - nel frattempo è diventato anche nonno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm contro il Covid: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Nuove misure contro il Coronavirus, verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • La Calabria verso il coprifuoco e la chiusura delle scuole: in arrivo nuova ordinanza regionale

  • Falcomatà battezza la sua nuova giunta: "Capaci di vincere le partite più difficili"

  • "Batteri coliformi nell'acqua", scatta il divieto per uso alimentare in alcune zone della città

  • La droga in Sicilia arrivava via mare, due arresti sulle acque dello Stretto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento