rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022

VIDEO | Bruciano le colline di Reggio Calabria: vigili del fuoco in azione

Impegnati due aerei e due elicotteri più personale di Calabria Verde da terra. Incendi anche a Siderno Superiore ed Agnana

E' tornata a bruciare Reggio Calabria, le sue colline stanno andando in fumo. A Ravagnese, a ridosso dell’Aeroporto dello Stretto, in contrada Morloquio, le fiamme sono state avvistate già questa mattina, verso le 10, e anche per il vento di maestrale, che ha alimentato il fuoco, sono state distrutte diverse pianure di grano e molti alberi di olivo.

Molta paura tra i residenti. L'incendio ha interessato un'intera area, quindi, fino quasi ad arrivare a Puzzi di Gallina. In poco tempo, infatti, l'incendio si è ingigantito fino a sollevare in aria una nube di fumo visibile a chilometri di distanza.

Sono stati attivati i vigili del fuoco per spegnere l'incendio ed è arrivato anche personale di Calabria Verde. Un elicottero ed un aereo hanno sorvolato la zona, più volte, per spegnere l'incendio dall'alto e gli interventi stanno continuando ancora. 

Anche la zona nord della città è stata colpita da un vasto rogo: nel quartiere di Arghillà. Squadre di pompieri sono entrate in azione per spegnere le fiamme, si teme che possano arrivare anche a minacciare il bellissimo Parco di Ecolandia. Focolai anche a Sambatello, nel comune di Motta San Giovanni e nella Locride, in particolar modo a Siderno Superiore e Agnana.

In tutto, fanno sapere dal comando provinciale dei vigili del fuoco, "Dalle ore 8:00 alle 18 sono stati una cinquantina gli incendi che si sono sviluppati ed affrontati nel territorio della Città metropolitana".

Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Bruciano le colline di Reggio Calabria: vigili del fuoco in azione

ReggioToday è in caricamento