Il sindaco Falcomatà a Locri per la commemorazione di Franco Fortugno

Il vicepresidente del Consiglio regionale della Calabria, è stato ucciso il 16 ottobre del 2005 a Locri, nel corso di una iniziativa elettorale a Palazzo Nieddu del Rio

Il sindaco Falcomatà con la vedova Fortugno (foto PrimaveraLive)

Il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà ha partecipato oggi a Locri alla commemorazione del 15esimo anniversario della morte di Franco Fortugno. Il vicepresidente del Consiglio regionale della Calabria, ucciso il 16 ottobre del 2005 a Locri, nel corso di una iniziativa elettorale a Palazzo Nieddu del Rio. Falcomatà ha omaggiato la sua memoria incontrando la moglie Maria Grazia Laganà Fortugno e i figli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm contro il Covid: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Nuove misure contro il Coronavirus, verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • La Calabria verso il coprifuoco e la chiusura delle scuole: in arrivo nuova ordinanza regionale

  • Falcomatà battezza la sua nuova giunta: "Capaci di vincere le partite più difficili"

  • La droga in Sicilia arrivava via mare, due arresti sulle acque dello Stretto

  • "Batteri coliformi nell'acqua", scatta il divieto per uso alimentare in alcune zone della città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento