Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Centro

Un reggino in Russia, Manuel Suraci entra nella prestigiosa guida di 50top pizza Europa

Dopo anni di sacrifici e duro lavoro è arrivato il successo: "Adesso ho ancora più grinta per cercare di conquistare qualche posto migliore nella classifica"

Questa è la storia di chi si impegna e ama il proprio lavoro, di chi con fatica e sudore, arriva a vedere riconosciuto il suo percorso di crescita. Questa è la storia di Manuel Suraci, un ragazzo di Reggio Calabria che ha dovuto lasciare la sua città, la sua terra, per lavorare.

Racconta Manuel:  "Già a 16 anni sono entrato in contatto nel mondo della ristorazione. Ho iniziato molto presto a lavorare come apprendista pizzaiolo, presso una pizzeria, dove passavo li metà delle mie giornate ad lavorare e imparare questo mestiere, mentre la mattina andavo a scuola. A 19 anni, ho deciso di approfondire di più le mie conoscenze, e sono partito per Londra, in cerca di esperienza lavorativa, che mi permetteva di ampliare le mie conoscenze. Ho vissuto più di un anno nella metropoli di Londra, e ho lavorato in diverse pizzerie e ristoranti".

Ma non si è accontentato Manuel e ha voluto fare nuove esperienze così dice "dopo altre esperienze in Europa, ho deciso di affrontare una nuova esperienza in Russia. Ora sono tre anni che vivo e lavoro tra Mosca e San Pietroburgo, lavoro per uno dei migliori ristoratori qui in Russia, Aram Mnatsakanov, del gruppo Probkafamily, sono lo chef pizzaiolo di tutti i suoi ristoranti, e dopo tre anni di duro lavoro abbiamo ricevuto una delle più belle notizie che si potevano ricevere.

Il 29 luglio sera, alle ore 19:00 italiane, è andata in onda la presentazione della guida ufficiale di 50top pizza Europa. Una delle migliori classifiche per quanto riguarda il mondo pizza. Io con i miei collaboratori ci siamo collegati per seguire la diretta, eravamo ignari di tutto, ma quando il presentatore ha nominato la nostra pizzeria R14 e il pizzaiolo Manuel Suraci, li e scattata la magia. Brividi per tutto il corpo e una gioia immensa, il telefono ha cominciato a squillare per tutta la notte, con messaggi di auguri, dicendo: "complimenti ce l'hai fatta".  

Questa è stata una delle notti più belle della mia vita, sono molto contento di essere arrivato fin qui! Adesso ho ancora più grinta per cercare di prendere qualche posto miglior in questa classifica. E sperando un giorno di assumere la prima posizione!".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un reggino in Russia, Manuel Suraci entra nella prestigiosa guida di 50top pizza Europa

ReggioToday è in caricamento