La decisione

Affidato a Castore il nuovo servizio di manutenzione delle scuole

Si parte da novembre. Riunione operativa tra Città metropolitana, società in house e dirigenti scolastici degli istituti secondari

La Città metropolitana di Reggio Calabria ha attivato, per tramite la società Castore, il servizio di manutenzione ordinaria negli edifici scolastici di competenza dell’Ente. Nel corso di una riunione, organizzata in web call, sono state fornite, ai dirigenti scolastici, le indicazioni e i termini del servizio.

Hanno preso parte il sindaco metropolitano facente funzioni, Carmelo Versace, il dirigente del settore edilizia, Giuseppe Mezzatesta, i rappresentanti di Castore e i rappresentanti degli istituti scolastici secondari dell’area metropolitana. La riunione fa seguito alla convenzione approvata da Palazzo Alvaro con Castore lo scorso mese di maggio, e riguarda un nuovo sistema di segnalazione di interventi di manutenzione ordinaria che gli istituti scolastici secondari potranno effettuare direttamente alla società.

"Il servizio prenderà il via dall’uno novembre – ha specificato Mezzatesta – e riguarderà 73 scuole secondarie, comprese il Conservatorio di musica e l’Accademia di Belle Arti. Si tratta di attività di manutenzione ordinaria che già è in atto per i palazzi istituzionali.

I dirigenti scolastici, attraverso il portale web della società Castore, potranno aprire una segnalazione di intervento ordinario e riceveranno, tramite email, la presa in carico e seguire l’andamento della procedura. Castore, in base alla gravità o estrema urgenza della richiesta della scuola, potrà intervenire direttamente, oppure attendere una nostra valutazione e successivamente attivarsi". Questo nuovo sistema – ha concluso - faciliterà un po’ tutto, dalla tracciabilità storica dell’intervento, garantendo economicità e velocità di intervento".

Il nuovo sistema ha registrato molti pareri favorevoli dei 33 dirigenti scolastici coinvolti. "In una variazione di bilancio metropolitano – ha detto Versace - abbiamo aggiunto nuovi fondi, circa 300 mila euro. Dal mese di novembre partirà quindi questo nuovo servizio per tutti gli istituti scolastici di secondo grado che punta anche a velocizzare gli interventi, rendendo l’iter di più facile realizzazione”.

"Prosegue quindi – ha aggiunto - il cammino di risanamento delle scuole di nostra competenza che non si limita solo a questo servizio con Castore. Già da diversi anni, seguendo l’indirizzo programmatico del sindaco Giuseppe Falcomatà – ha concluso - stiamo intervenendo per restituire maggiore decoro e sicurezza ai luoghi dell’istruzione, anche con la realizzazione di nuove e più moderne scuole su tutto il territorio metropolitano".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Affidato a Castore il nuovo servizio di manutenzione delle scuole
ReggioToday è in caricamento