rotate-mobile
Venerdì, 24 Maggio 2024
La realizzazione / Montebello Ionico

Masella, dopo 20 anni di attesa finiti i lavori per la realizzazione del campo di calcetto

L’impianto sportivo su una superficie adiacente la chiesa dei Santi Cosma e Damiano. La gioia dei cittadini e di don Zampaglione che lo annuncia attraverso Facebook

Don Giovanni Zampaglione annuncia attraverso la pagina di Facebook la fine dei lavori del campo di calcetto in erba sintetica a Masella, su una superficie adiacente la chiesa dei Santi Cosma e Damiano. 

Dopo 20 anni di attese, complicazioni e lungaggini burocratiche - era stata questa la dichiarazione della sindaca Maria Foti - finalmente possiamo consegnare il campo alla comunità di Masella”.  

Don Giovanni Zampaglione, nell’attesa che vengano risolte le ultime questioni burocratiche, ha ringraziato la sindaca Foti, l'assessore Vincenzo Monterosso, il direttore dei lavori, l'architetto progettista Francesco Gerace e i componenti della ditta appaltatrice: la cooperativa "Tutela dell'Aspromonte" per il lavoro svolto. 

“Aspettiamo - scrive il parroco don Zampaglione - di poterlo presto inaugurare in maniera da poter gioire tutti insieme e da poter festeggiare”.

Don Giovanni Zampaglione è felice in quanto avere un campetto, per una comunità, significa vivere momenti di aggregazione per tutti (giovani e meno giovani). 

In questi giorni erano tantissimi a chiedere quando sarebbero finiti i lavori per poter giocare.
Adesso l'attesa quasi è finita, manca poco!
E sarà una gioia per tutti, dopo un'attesa durata 20 anni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Masella, dopo 20 anni di attesa finiti i lavori per la realizzazione del campo di calcetto

ReggioToday è in caricamento