Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Medici sotto pressione a Polistena, Articolo uno informa il ministro Speranza

Il segretario metropolitano Alex Tripodi esprime solidariatà a Enzo Amodeo e al suo gruppo di lavoro e insieme al parlamentare Nico Stumpo accende i fari sull'ospedale di Polistena

Alex Tripodi e Enzo Amodeo

Il parlamentare Nico Stumpo e il gruppo dirigente di Articolo uno, rappresentato da Alex Tripodi, esprimono solidarietà e vicinanza ad Enzo Amodeo: il primario dell’unità di cardiologia dell’ospedale di Polistena che, nei giorni scorsi insieme ai suoi collaboratori, ha subito “un gesto ingrato ed inaccettabile, di una gravità inaudita, rispetto a chi in questo in ultimo anno ha invertito la tendenza trasformando una struttura in grave crisi in straordinaria eccellenza ed esempio per tutto il nostro Paese”.

Professionista di grande fama

“Ad Enzo Amodeo - dice ancora il segretario metropolitano di Articolo uno - nostro compagno e dirigente di Articolo Uno, professionista di fama nazionale dalle grandi qualità umane, etiche, morali, non va solo la nostra solidarietà, ma un invito a proseguire con maggiore forza e passione - valori che da sempre hanno contraddistinto le qualità umane e professionali dell’uomo e del medico- per lottare e portare avanti il grande progetto di rinascita dell’Uic di Polistena e all’interno dell’Amco”.

Informati Stumpo e Speranza

“Già nelle scorse ore - prosegue Tripodi - in via telefonica ho informato il Deputato calabrese di Articolo uno Nico Stumpo e tutto il gruppo dirigente nazionale compreso il Ministro della salute Roberto Speranza di quanto accaduto e del supporto che il nostro compagno medico necessita al fine di proseguire l’opera di cambiamento che sta apportando sulla piana di Gioia Tauro”.

Grande riconoscenza ai medici

Infine, anche rispetto all’emergenza del Covid-19, Tripodi afferma: “dovremmo ringraziare i tanti medici ed operatori sanitari che con dedizione e sacrificio stanno lavorando in queste ore in sinergia con il grande lavoro del Ministro della Salute Roberto Speranza, a loro va tutta la nostra solidarietà, ed Enzo Amodeo è un simbolo della battaglia per la sanità pubblica da oltre tre decenni della storia calabrese”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medici sotto pressione a Polistena, Articolo uno informa il ministro Speranza

ReggioToday è in caricamento