Domenica, 14 Luglio 2024
La fiera

Milano Home 2024, Varì: "Vetrina per le eccellenze della Calabria"

L’iniziativa vuole dare risalto alla manifattura mediterranea, al gusto europeo, alle tradizioni e alle innovazioni provenienti da tutto il mondo. Presenti anche imprese reggine

Milano Home è la nuova manifestazione fieristica a cadenza annuale dedicata al mondo dell’abitare e all’home décor che ha debuttato a fieramilano (Rho) l’11 gennaio e terminerà domenica 14. Fondato sui valori di autenticità, originalità, qualità e innovazione, l’iniziativa vuole dare risalto alla manifattura mediterranea, al gusto europeo, nonché alle tradizioni e alle innovazioni provenienti da tutto il mondo.

Milano Home è una piattaforma dove convergono novità e innovazione, per scoprire soprattutto le eccellenze del settore, tra produzioni industriali e abilità artigiane. Un appuntamento dove sono attesi i brand del settore, piccole e medie imprese, designer e start-up innovative impegnati nella creazione di oggetti e prodotti in linea con i temi e i valori del concept della fiera.

"La Regione Calabria - dichiara l’assessore regionale allo sviluppo economico e attrattori culturali Rosario Varì - nel contesto delle iniziative regionali di sostegno ai processi di internazionalizzazione dei sistemi produttivi calabresi, ritiene di particolare valore la partecipazione a Milano Home 2024, che si propone quale iniziativa a supporto dei percorsi di rafforzamento della capacità attrattiva e di proiezione verso i mercati extra regionali puntando, al contempo, a valorizzare la narrazione dell'immagine della Calabria sul panorama internazionale, nel contesto di un settore che rappresenta un'indubbia e riconosciuta eccellenza".

"Il progetto di partecipazione della Regione Calabria all'iniziativa fieristica – specifica Varì - intende dare risalto soprattutto alle abilità artigiane calabresi che, partendo dalle tradizioni identitarie regionali, puntano a coniugare la propria essenza con i temi dell'innovazione e della sostenibilità.

Uno scenario che rappresenta al contempo una vetrina ed un punto di ritrovo e di confronto con le migliori eccellenze del mondo europeo del sistema-casa, declinato nelle innumerevoli accezioni che l'evento si propone di rappresentare. In linea con i valori di autenticità, originalità, qualità e innovazione rappresentati da Milano HOME: un palcoscenico anche per le eccellenze della Calabria”.

Ecco le aziende e gli artigiani che hanno partecipato alla manifestazione di interesse e che rappresenteranno la collettiva regionale che sarà ospitata nella Hall "Elements 2"

  • Quello che distingue le ceramiche dei Fratelli Jerinò è l'autenticità del processo creativo. Ogni pezzo è realizzato interamente a mano, dall'argilla grezza fino alla forma finita e decorata. Questa attenzione ai dettagli e la dedizione all'artigianato tradizionale sono evidenti in ogni opera d'arte prodotta nella loro bottega.
  • La Carpentieri Profumi Snc è un’azienda artigiana calabrese nata nel 1967 che crea con passione e professionalità profumi tipici che rievocano sensazioni ed emozioni del territorio. Le meravigliose fragranze che la nostra terra produce (bergamotto, gelsomino, ginestra, zagara, ecc…) sono la base dei nostri prodotti, cosicchè i nostri profumi sprigionano tutta la loro personalità mediterranea; come le fragranze ottenute dal Bergamotto, famoso agrume base di tutti i profumi.
  • Arte in olivo è una famiglia, prima che un’azienda, che lavora e vive all’insegna di valori come il rispetto per la qualità destinata a durare nel tempo, amore verso i propri cari e la quotidianità che con essi ama condividere. L’amore e la passione per il legno guidano da tre generazioni la famiglia Condò che si occupa della sua trasformazione e dagli anni 70 della lavorazione del legno di olivo 100% italiano.
  • Il laboratorio artigianale Ceramiche Condò si trova a Gerace, storico borgo medievale, all’interno del Parco Nazionale dell’Aspromonte. Dal 1993 realizza pregevoli ceramiche artistiche, garantendo su tutti i prodotti presenti nel catalogo il ‘Contrassegno di Origine e Qualità’, offrendo inoltre alla clientela, la possibilità di creare oggetti personalizzati (servizi di piatti, souvenir, regali aziendali, insegne, pannelli decorativi, ecc) avvalendosi della propria consulenza, anche nella fase di progettazione.
  • Artigiani 2.0 – così amiamo definirci! Perché teniamo un piede nella tradizione e l’altro nell’innovazione. Del passato conserviamo la cura e l’attenzione con cui gli artigiani hanno sempre lavorato il legno; dal presente prendiamo la sensibilità e il rispetto per l’ambiente…la capacità di trasformare e dare nuova vita a materiali apparentemente “finiti” utilizzando nuove tecniche di lavorazione. La creatività e la passione guidano le nostre mani nella realizzazione di ogni singola creazione. Crediamo fortemente in un arredo dal design unico, originale, ecosostenibile, lavorato esclusivamente a mano.
  • Rubbettino Editore ha festeggiato nel 2022 i primi cinquant’anni di attività, perseguendo la visione innovativa di Rosario Rubbettino che nel 1972 aveva fondato a Soveria Mannelli, in Calabria, il primo nucleo aziendale. Oggi i suoi figli, Florindo e Marco, guidano una realtà imprenditoriale consolidata, la cui produzione editoriale è diventata sempre più intensa e qualificata, fino a riuscire a imporsi come punto di riferimento imprescindibile per quanti a vario titolo si occupano di economia, politica e scienze sociali.
  • Il Lanificio Leo, fondato nel 1873, è la più antica fabbrica tessile della Calabria. L’azienda rappresenta un perfetto mix tra valorizzazione del saper fare tradizionale e una forte propensione all’innovazione. Il suo imponente parco macchine storico, composto da macchinari datati dal 1890 al 1965, è ancora oggi il cuore pulsante della produzione oltre che del proprio Museo d’impresa, integrato continuamente con attrezzature di ultima generazione. Un brand a vocazione internazionale orientato all’espressione di nuovi linguaggi, una realtà manifatturiera in continuo dialogo con le arti visive che vede nella cultura del progetto il cardine intorno al quale sperimentare, per aprire sempre nuovi orizzonti di possibilità.
  • Coges Infissi è specializzata nella produzione e vendita di infissi sicuri, con un progetto sempre su misura. Un sistema di lavoro che unisce artigianalità e tecnica d’avanguardia nella produzione, scelta e installazione degli infissi. Azienda specializzata nella produzione e vendita di infissi sicuri, con un progetto sempre su misura. Grazie ad un qualificato staff tecnico e al Sistema Unicoges, l’azienda guida il cliente nella scelta degli infissi migliori per la casa con un percorso continuo, dalla consulenza fino al post installazione.
  • Creazioni artigianali dei Fratelli Pirri, dai piatti ai complementi da arredo decorati a mano o semigrezzi. Storia di un'arte tramandata di generazione in generazione nell’entroterra della provincia cosentina, Bisignano, importante luogo per le tradizioni artigianali. Pier Francesco Pirri, ceramista per tradizione di famiglia dal Settecento, passione ed eredità, offre ancora oggi creazioni artigianali, che vanno dai piatti tipici della memoria contadina, ai complementi decorati a mano, smaltati o semigrezzi. Pirri produce lavorazioni anche nel carcere di Rossano, con i detenuti. A scopo sociale, educativo.
  • Si è costituita nel 2020, l’Agenzia nazionale con la sigla RiAgIta, Ripensare, Ripartire, Agire, Laboratorio Città, Centri, Comunità, Italia. L’Associazione persegue esclusivamente finalità culturali, formative, scientifiche e di promozione; sostegno ad attività di rilancio di imprese, artigiani, attraverso specifiche attività di formazione ed eventi organizzati con esperti del settore, con collegamenti tra il mondo del progetto e della produzione. Supporto alle aziende del sud attraverso la sigla Officina Calabria Design, per il design di nuovi prodotti ecologici, in vari settori, anche attraverso la comunicazione visuale di prodotto. Supporto di ricerca e sperimentazione sull’abitare mediterraneo (ricerca in corso di avvio) con il coinvolgimento di centri di ricerca, università e aziende. Promozione e gestione del Master in Design Ecologico e Rigenerativo, in collaborazione con Università della Calabria e Università di Trento.

Il sito della manifestazione è consultabile al seguente link.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milano Home 2024, Varì: "Vetrina per le eccellenze della Calabria"
ReggioToday è in caricamento