Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca Centro / Piazza Italia

Natale, le immagini della storia di Reggio su Palazzo San Giorgio

Ecco come è nato e cosa racconta il videomapping realizzato da Enel X per il Comune

Uno spettacolo a cielo aperto per il Natale a Reggio Calabria che narra la storia e la cultura della città. Un dono alla comunità per riflettere sull'identità di Reggio Calabria e guardare al futuro. È questo il fil rouge de "Dai riflessi dei miti passati alla luce dei progetti futuri per rigenerare speranza presente", sette minuti di immagini ed emozioni che Enel X ha realizzato per l'Amministrazione comunale. 

A fare da display dinamico è proprio la facciata di Palazzo San Giorgio mentre piazza Italia può accogliere le persone incuriosite da questo spettacolo. Le luci si sono accese l'8 dicembre, vestendo d’arte e di colore Palazzo San Giorgio ma il viaggio continua ogni sera fino all'8 gennaio.  

"E' stata un'avventura bellissima - racconta Pino Cuzzocrea, delegato Illuminazione del Comune  - che abbiamo condiviso con il Rup Claudio Brandi e con il sindaco Giuseppe Falcomatà. Un videomapping, a costo zero per il Comune, e che vuole fare riscoprire l'identità della città ai reggini e non solo".

"Un videomapping che abbiamo realizzato - spiega Massimo Fabiano di Enel X - grazie alla convenzione Consip “Servizio Luce 4” con il Comune di Reggio Calabria  per la gestione dell’intero impianto di pubblica illuminazione comunale, per assicurare il risparmio energetico. Tra i vari interventi previsti c'è anche il videomapping. Così abbiamo messo su un gruppo di lavoro, con esperti e i rappresentanti del Comune oltre che della Sovrintendenza e si è lavorato, per oltre un mese, per realizzare questo video. Abbiamo dovuto consultare anche la Sovrintendenza per capire se si poteva proiettare il video sulla facciata di Palazzo San Giorgio, visto che è un palazzo sotto il vincolo della tutela. 

Un team ampio, costituito anche da tre grafici, per fare ricerche storiche e capire bene cosa raccontare. Per questo ci siamo avvalsi anche di una società esterna, ma del luogo, per fare un buon prodotto. Così ci siamo affidati alla Goboservice Sunland Optics che ha lavorato anche con Onirica Srl".

Il racconto 

Sette minuti per raccontare la storia di Reggio Calabria in tre sequenze temporali: la storia antica, il post terremoto e il futuro possibile. Si parte dalla fondazione magnogreca, per poi passare all'età cristiana con la venuta di San Paolo e ancora San Giorgio e la Madonna della Consolazione. Elementi identitari del popolo di Reggio. 

Natale video mapping san giorgio

Spazio poi alle immagini della distruzione del terribile terremoto del 1908, con Palazzo San Giorgio che si sgretola, e la ricostruzione, la via marina e Palazzo San Giorgio. Una ricostruzione emozionale che porta l'osservatore a guardare al futuro possibile. E allora ecco che trovano spazio le immagini delle opere realizzate o già cantierizzate dall'amministrazione Falcomatà. Ogni sette miniuti riparte il video, ma tra una ripetizione e l'altra c'è l'intervallo di immagini e musiche natalizie.

Le immagini natalizie

La realizzazione

Per realizzare un video mapping prima cosa il lighting designer dovrà creare un modello 3D della superficie dell'architettura oggetto dell'intervento. Una volta creato il modello 3D gli si applica una libreria di animazioni ed effetti speciali, in base alle esigenze del committente, al messaggio, ai contenuti che si vogliono trasmettere.

Attraverso software specifici che permettono di trasformare, scomporre, ruotare e inserire questi elementi bidimensionali e tridimensionali viene quindi creato un video che unisce  immagini, effetti speciali, illusioni ottiche, a seconda del risultato che si vuole ottenere. Il video, corredato da sistema audio, viene quindi proiettato sulla superficie dell'architettura oggetto dell'intervento attraverso videoproiettori altamente performanti, collocati in posizioni scelte in funzione dell’inquadratura della facciata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale, le immagini della storia di Reggio su Palazzo San Giorgio
ReggioToday è in caricamento