rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Via delle Stelle

Nociti presidente Hospice, Brunetti: "Ottimo segnale nel solco della continuità"

Per il sindaco facente funzioni "Via delle Stelle" è orgoglio cittadino e sottolinea la centralità della struttura sanitaria reggina

"L'indicazione del dottor Vincenzo Nociti alla guida della Fondazione Hospice "Via delle Stelle", è quanto di meglio ci si potesse aspettare per questa importante realtà sanitaria della nostra città. Una scelta azzeccata che va nella direzione della continuità rispetto all'eccellente lavoro compiuto in questi anni dal suo predecessore, il dottor Vincenzo Trapani Lombardo che ha sempre gestito la struttura con grande impegno e dedizione". E' quanto afferma il sindaco facente funzioni di Reggio Calabria, Paolo Brunetti, salutando con soddisfazione la nomina del dottor Nociti alla guida dell'Hospice reggino. 

"Per l'Hospice - prosegue Brunetti - inizia ora un nuovo capitolo di una storia che parla di grandi valori e di infinita umanità. Un percorso che rende lustro e onore alla nostra città che può contare sulla presenza di un luogo di assistenza e sollievo, in cui la dignità della persona è posta sopra ogni cosa grazie alla straordinaria sensibilità e professionalità che contraddistingue il personale e tutti gli operatori che lavorano all'interno del "Via delle Stelle".

"Il neopresidente Nociti - sottolinea Brunetti - saprà certamente farsi interprete e fedele custode di questo importante patrimonio di valori, proseguendo con rinnovata energia il cammino intrapreso dall'Hospice in questi anni, quale presidio di prossimità e conforto a cui i malati e le loro famiglie possono sempre guardare. Al nuovo presidente, dunque, rivolgo a nome di tutta l'amministrazione comunale, i più sentiti auguri di buon lavoro, ribandendo la piena vicinanza e il fattivo sostegno del Comune a questa eccellenza cittadina".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nociti presidente Hospice, Brunetti: "Ottimo segnale nel solco della continuità"

ReggioToday è in caricamento