rotate-mobile
Cronaca

Al via l'operazione Europea Seatbelt: l'impegno della polizia stradale

L'obiettivo è quello di incrementare i livelli di sicurezza sulle strade e di ridurre il numero delle vittime da incidente stradale

Prende il via questa settimana l'Operazione Europea Seatbelt, iniziativa di sensibilizzazione ad un corretto comportamento alla guida dei veicoli su tutte le arterie del territorio nazionale - organizzata da Roadpol European Roads Policing Network.

Fino al 10 aprile, saranno giornate di controlli più incisivi mirati al corretto utilizzo, da parte di tutti gli occupanti degli autoveicoli, delle cinture di sicurezza e dei dispositivi di ritenuta per bambini, che vedranno impegnate le pattuglie della polizia stradale su tutte le strade a autostrade del paese.

L'obiettivo dell'operazione è quello di incrementare i livelli di sicurezza sulle strade e di ridurre il numero delle vittime da incidente stradale. L'iniziativa si colloca nell'ambito delle azioni di sensibilizzazione in adesione al Piano d'Azione Europeo 2021-2030 con l'obiettivo di elevare gli standard di sicurezza stradale, armonizzando l'attività di prevenzione, informazione e controllo, anche attraverso campagne di comunicazione e operazioni congiunte, i cui risultati vengono poi monitorati dal Gruppo operativo Roadpol.

Al riguardo, pertanto, anche sulle arterie autostradali e ordinarie della Calabria, le pattuglie delle sezioni del compartimento polizia stradale Calabria eseguiranno mirati controlli sulle tematiche di settore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Al via l'operazione Europea Seatbelt: l'impegno della polizia stradale

ReggioToday è in caricamento