rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Corso Garibaldi

Parcheggi gratuiti nelle vie dello shopping in tre giornate prenatalizie

Il vicesindaco Brunetti e l’assessora Martino: "Sostegno concreto alle attività commerciali dopo le difficoltà legate alla pandemia"

Il Comune, su input di Confcommercio e con la collaborazione di Atam, ha disposto la gratuità dei “parcheggi blu” nelle vie limitrofe al corso Garibaldi, nei giorni di sabato 11 e 18 dicembre (dalle ore 16 in poi) e giovedì 23 dicembre per l’intera giornata.

"In questo particolare periodo dell’anno ed in risposta ad una fase storica complessa – hanno detto il vicesindaco Paolo Brunetti e l’assessora alle attività produttive, Angela Martino – crediamo sia essenziale mettere in campo tutte le azioni necessarie ad alleggerire il peso di una crisi che, a causa della pandemia, ha costretto numerose aziende ad enormi sacrifici".

"La possibilità di poter parcheggiare gratuitamente in centro città – hanno spiegato - è, dunque, un incentivo a continuare a frequentare le vie dello shopping potendo contare su una facilità di movimento molto utile nelle giornate prenatalizie. Le arterie interessate dal provvedimento, infatti, sono tutte quelle che dal corso Garibaldi si spostano verso monte e dal torrente Calopinace si estendono fino ai margini del Museo Archeologico, comprese tra via Aschenez ed il corso Garibaldi".

"In questo modo – hanno concluso Brunetti e Martino – il Comune vuole dare un sostegno ulteriore alle attività commerciali e, al tempo stesso, agevolare gli spostamenti in sicurezza per i cittadini che potranno recarsi in centro senza l’obbligo di acquistare i tagliandi di pagamento. Fondamentale, anche in questo caso, si è rivelata essere la collaborazione dell’Atam cui va il nostro ringraziamento. L’iniziativa dimostra, ancora una volta, come dal dialogo e dal confronto con le associazioni di categoria possano nascere soltanto buone opportunità per il territorio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parcheggi gratuiti nelle vie dello shopping in tre giornate prenatalizie

ReggioToday è in caricamento