Domenica, 25 Luglio 2021
Cronaca

Parte l'iter per la realizzazione della "Cittadella della sicurezza"

Nella zona di Santa Caterina verranno realizzate le nuove caserme della Dia e del XII Reparto mobile della polizia di Stato

Il progetto della nuova sede della Dia

L’Agenzia del demanio ha reso pubblico che sono state pubblicate in questi giorni le procedure per affidare i lavori e il collaudo necessari a realizzare la nuova sede della Dia di Reggio Calabria.

Alla gara per l’affidamento dei lavori, che prevede un importo a base d’asta di 7.175.148,91 di euro, si potrà partecipare fino al 19 luglio prossimo. Quella per i servizi di collaudo, scade invece il prossimo 26 luglio ed ha un importo a base d’asta di 109.676,34.

Il progetto prevede un nuovo edificio di quattro piani, con una superficie complessiva di circa 5.000 metri quadrati, dotato di soluzioni all’avanguardia in termini di efficientamento energetico, nel rispetto dei criteri ambientali più avanzati.

Il nuovo fabbricato andrà ad occupare una porzione di territorio non più funzionale alla Marina Militare, nella stessa area, nella zona di Santa Caterina, dove verrà realizzata anche la sede del XII Reparto mobile della Polizia di Stato. I nuovi edifici insieme al già esistente Centro Polifunzionale andranno di fatto a costituire una vera e propria “Cittadella della sicurezza”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte l'iter per la realizzazione della "Cittadella della sicurezza"

ReggioToday è in caricamento