Pellaro, rapinatori assaltano negozio di articoli da bambino sulla Statale 106

Ennesima rapina nella zona sud della città. Dopo aver picchiato il titolare e acciuffato l'incasso i malviventi si sono dati alla fuga. Sull'episodio indaga la squadra mobile della polizia

Il negozio preso di mira

In quattro e con il volto travisato da caschi integrali hanno fatto irruzione, poco prima della chiusura, nello store "Primi anni", nei pressi di Pellaro, sulla Statale 106. I malviventi, dopo essere entrati nel negozio di articoli per bambini e neonati, si sono fatti consegnare l'incasso dal titolare, sotto la minaccia di una pistola.

Dopo averlo derubato e picchiato, il proprietario del negozio ha tentato di opporre resistenza al gesto criminale, acciuffato un "magro" bottino, si sono dati alla fuga, a bordo di un'autovettura, facendo perdere le loro tracce.

Sul posto gli agenti della volanti e della squadra mobile della polizia che hanno avviato le indagini, partendo dall'acquisizione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza del megastore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La morte di Carlo Alberto non sarà vana: espianto salverà vita a bimba di 10 anni

  • E' il giorno del dolore, lacrime e applausi al funerale di Carlo: "Ha amato la vita fino all'ultimo"

  • Incidente a San Leo, morto il ragazzo gravemente ferito: donati gli organi

  • Rissa al Burger King sul corso Garibaldi, calci e pugni tra i tavolini dell'ex teatro Siracusa

  • Scacco alla potente 'ndrina degli Alvaro, arrestati boss e luogotenenenti: i nomi

  • Comunali, Maria Laura Tortorella è in campo per liberare Reggio: "Una città violentata"

Torna su
ReggioToday è in caricamento