L'avviso / Mammola

Poste Italiane, a Mammola il primo ufficio "Polis" della Locride

Al via da giovedì 23 febbraio gli interventi strutturali nella sede di via Sigillò

L’ufficio postale di Mammola da giovedì 23 febbraio, sarà interessato da interventi di manutenzione straordinaria per migliorare la qualità dei servizi e dell’accoglienza.

La sede di via Sigillò, infatti, è stata inserita nel progetto “Polis – Casa dei Servizi Digitali” per rendere semplice e veloce l’accesso ai servizi della Pubblica Amministrazione nei
comuni con meno di 15 mila abitanti e con l’obiettivo di favorire la coesione economica, sociale e territoriale del nostro Paese e il superamento del digital divide.

Lo comunica Poste Italiane che aggiunge "durante il periodo dei lavori l'azienda garantirà ai cittadini di Mammola la continuità di tutti i servizi attraverso una postazione mobile, disponibile a partire da venerdì 24 febbraio. Si ricorda
che nella sede vicina di Gioiosa Jonica è a disposizione anche un Atm Postamat, attivo sette giorni su sette e in funzione 24 ore su 24 per i prelievi di denaro contante e per tutte le operazioni consentite".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poste Italiane, a Mammola il primo ufficio "Polis" della Locride
ReggioToday è in caricamento