Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

A distanza di un anno e mezzo, con la patente sospesa causa un incidente: denunciato

La polizia locale ha segnalato un 32enne che era già stato sanzionato per aver provocato un incidente stradale e risultato positivo ai test per l'alcool e la droga

Controlli della polizia locale

Un anno e mezzo fa era stato sorpreso dalla polizia locale, diretta dal comandante Salvatore Zucco, in stato di grave intossicazione da alcol e stupefacenti alla guida di un veicolo dopo aver causato incidente stradale.

Circa 15 giorni or sono la storia si è ripetuta. M.D., di 32 anni, guidando senza patente perché sospesa a causa delle precedenti infrazione, ha causato un ulteriore incidente stradale con feriti.

Il giovane, sottoposto a controllo da parte degli uomini della polizia locale, aveva un tasso alcolemico di quasi sette volte superiore ai limiti di legge ed era sotto l'effetto di sostanze stupefacenti.

Gli operatori del pronto intervento della municipale non hanno potuto far altro che constatare le risultanze delle analisi tossicologiche fornite dal Gom e denunciare il recidivo. Per lui anche una salata sanzione amministrativa per guida con patente sospesa ed il fermo del veicolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A distanza di un anno e mezzo, con la patente sospesa causa un incidente: denunciato

ReggioToday è in caricamento