Cronaca

Botta e risposta a distanza fra l'ex ministro e l'europarlamentare

Sulla decisione di Irto di ritirarsi dalla corsa per le regionali il dibattito dentro il Partito democratico si ravviva, Provenzano: "Mai inseguito De Magistris, smentisco chi lo afferma"

Giuseppe Provenzano

Botta e risposta a distanza fra l’ex ministro e attuale vice segretario del Pd, Giuseppe Provenzanto e l’europarlamentare Pina Picierno. A scatenare tutto la scelta improvvisa di Nicola Irto di abbandonare il campo in vista delle ormai prossime elezioni regionali.

“Vengo chiamato in causa sulle elezioni calabresi. Preciso che non ho mai parlato di Calabria con Luigi de Magistris – ha affermato in una nota stampa Giuseppe Provenzano, vicesegretario dem ed ex ministro del Sud – tanto meno dunque lo avrei inseguito, come alcune ricostruzioni giornalistiche lascerebbero intendere. Ho lavorato e siamo al lavoro per un campo democratico e progressista più largo e competitivo”. 

“Tutto il Partito democratico - conclude - dev’essere protagonista di questo percorso. La destra in Calabria va battuta, non è tempo di isolarsi. Non possiamo dare nessuna terra per perduta”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Botta e risposta a distanza fra l'ex ministro e l'europarlamentare

ReggioToday è in caricamento