menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ingresso del feretro in chiesa (foto Regione Calabria)

L'ingresso del feretro in chiesa (foto Regione Calabria)

Funerali Santelli, aperta la camera ardente in chiesa: il feretro portato dagli assessori

Alla cerimonia funebre che si svolgerà nel pomeriggio, nella chiesa di San Nicola, alle ore 16.30, prenderanno parte anche il premier Conte, il presidente del Senato Casellati e il ministro dell’Interno Lamorgese

Il silenzio spezzato da un lungo applauso. Il feretro del presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, ha lasciato questa mattina la casa di via Piave e alle 10.30, portato a spalla dagli assessori regionali, è entrato nella chiesa di San Nicola a Cosenza.

Sul sagrato ad accogliere la salma il sindaco della città, Mario Occhiuto e don Piermaria Del Vecchio, che ha rivolto una benedizione. E davanti all’altare l’eparca di Lungro, monsignor Donato Oliverio, ha rivolto una preghiera al presidente.

Santelli Jole chiesa 01-2-2Oltre ai familiari del presidente Santelli è presente tutta la giunta regionale al completo. Alle 16.30, l’arcivescovo di Cosenza-Bisignano, monsignor Francesco Nolè, officerà la cerimonia funebre a cui prenderanno parte anche il premier Giuseppe Conte, il presidente del Senato, Elisabetta Casellati, e il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese.

Tra le corone già presenti in chiesa quelle del Senato e della Camera, mentre all'esterno della chiesa si è già formata una coda di semplici cittadini che vogliono dare l'ultimo saluto a Jole Santelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento