Siglato protocollo d'intesa tra Marziale e il Comitato italiano paralimpico

Il garante e il presidente Scagliola spiegano che "nonostante le soddisfazioni e le vittorie esistono ancora troppe barriere, che vanno dalle strutture alla cultura dello sport paralimpico"

Da sinistra Marziale e Scagliola

Questa mattina è stato siglato a Palazzo Campanella un protocollo d'intesa tra il garante per l'infanzia e l'adolescenza della Regione Calabria, Antonio Marziale, e il Comitato italiano paralimpico, rappresentato dal presidente regionale Antonino Scagliola, finalizzato ad agevolare l'accesso dei bambini e degli adolescenti portatori di disabilità alle attività sportive.

"Nonostante le soddisfazioni e mirabili vittorie che le specialità paralimpiche stanno regalando all'Italia - spiegano Marziale e Scagliola in una nota - permangono ancora troppe barriere, che vanno dalle strutture alla cultura dello sport paralimpico. L'accordo tra noi siglato ci impegna a coinvolgere le istituzioni ad ogni livello e la società nel suo complesso nell’attivazione di percorsi che possano favorire il superamento
delle difficoltà permanenti, a beneficio di minorenni che hanno il sacrosanto diritto di esprimersi". 

Lo sport paralimpico sta assumendo sempre più importanza a livello planetario e "noi lavoreremo -concludono Marziale e Scagliola - affinché la nostra regione non rimanga indietro. Lo sport dei bambini e degli adolescenti con disabilità è esigente, duro, senza sconti: è sport vero con gesti atletici di grande valore e sacrifici per ottenere gradualmente buoni risultati. L’importanza dello sport come motore, spinta, base fondante della costruzione della salute dell’individuo e come mezzo per imparare a superare difficoltà è un diritto che noi ci impegniamo a far valere fidando anche e soprattutto nella collaborazione della scuola e di ogni altro centro di socializzazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Maxi truffa all’Inps, false assunzioni per ottenere indennità: 458 denunce a San Luca

  • Sant’Anna di Seminara, ricercato per furto d'auto: catturato dai carabinieri

  • Stuprata dal branco a 13 anni, costretta a fuggire al Nord per ricominciare a vivere

  • Incidente frontale tra due auto sulla Gallico-Gambarie: tre feriti

  • Pedone travolto sul viale Messina, trovata pirata della strada: è una donna di 90 anni

  • Blitz dei vigili urbani in un negozio cinese: sequestrati 2300 articoli natalizi pericolosi

Torna su
ReggioToday è in caricamento