rotate-mobile
La riqualificazione / Centro / Via San Marco

Piazzetta San Marco, parchetto di via Udine e rotonda di San Paolo si rifanno il look

Riqualificazione di tre spazi comuni che si intersecano con una delle zone residenziali più trafficate del centro storico cittadino

Un progetto integrato che riqualificherà  tre zone distinte insistenti nell'area residenziale di via Reggio Campi, nel centro storico di Reggio Calabria.

Il sindaco Giuseppe Falcomatà, accompagnato dal Consigliere delegato al decoro urbano, ai parchi e giardini, Massimiliano Merenda, ha effettuato un sopralluogo insieme ai tecnici del settore e ai responsabili dell'impresa che sta effettuando i lavori.

"Tre interventi di ripristino del decoro urbano - ha affermato il sindaco Giuseppe Falcomatà a margine del sopralluogo - in altrettanti luoghi che si intersecano con l'area di Via Reggio Campi, una delle zone più densamente abitate ed anche più trafficate della nostra città.

Un'area che ha bisogno di spazi comuni e aree a verde, da dedicare ai bambini e alle famiglie, e che una volta ultimati questi tre interventi potrà contare su tre aree riqualificate, in parte collegate tra loro, che avevano bisogno di una specifica attenzione, di cura e manutenzione".

"Abbiamo iniziato già da qualche giorno - ha spiegato ancora il primo cittadino - con la piazzetta San Marco, uno dei luoghi storici frequentati soprattutto dagli studenti dell'adiacente liceo scientifico Da Vinci, ma nel pomeriggio anche dalle famiglie del quartiere. Qui sono state realizzate delle rampe di accesso, anche per la mobilità delle persone con disabilità, o per i bambini in passeggino, è stata sistemata la pavimentazione e saranno rigenerate le ringhiere e le aiuole.

Poco più su, all'altezza di via Udine, sarà completamente riqualificato un parchetto che insiste proprio sotto via Reggio Campi, con due aree gioco, una con giostre dedicate ai bambini fino ai 3 anni e una per quelli più grandi. Un'area che negli anni è stata manutenuta grazie al prezioso lavoro di tanti volontari del quartiere, che ora godrà anche di un nuovo spazio recintato per i cani e nuovi spazi ludici. Infine nella parte alta, vicino alla chiesa di San Paolo, è stato ripristinato un muro che era stato danneggiato da un incidente, sarà riqualificata la pavimentazione dei marciapiedi, eliminati i dossi creati dalle radici degli alberi, e sistemata anche la piazzetta panoramica della rotonda con il posizionamento di nuove panchine e arredi urbani".

Soddisfazione espressa anche dal consigliere delegato Massimiliano Merenda. "Stiamo seguendo i lavori con particolare interesse - ha affermato - consapevoli che si tratta di tre interventi attesi da lungo tempo che contribuiranno in maniera sensibile a migliorare il decoro urbano in una zona della città ad alta densità abitativa, dove insistono diversi complessi residenziali, scuole e attività commerciali.

Ancora una volta l'attenzione si è concentrata sul diritto all'accesso a questi spazi, con la realizzazione di rampe dedicate e la sistemazione della pavimentazione e delle aree a verde. Siamo felici di poter riconsegnare nel giro di qualche mese questi tre spazi ai cittadini del quartiere, integrando questi interventi nel complesso più ampio delle attività che stiamo dedicando al miglioramento del decoro urbano in questa zona della città".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazzetta San Marco, parchetto di via Udine e rotonda di San Paolo si rifanno il look

ReggioToday è in caricamento