rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
La commemorazione / Rizziconi

Rizziconi, Nesci: "Il ricordo di Francesco deve esortare alla legalità"

La sottosegretaria per il Sud e la Coesione territoriale ha partecipato alla celebrazione eucaristica in ricordo officiata nella Chiesa di San Teodoro Martire

"A dodici anni dalla scomparsa di Francesco Maria Inzitari, giovane vittima della criminalità organizzata, ci stringiamo attorno ai suoi cari e alla comunità di Rizziconi. Auspichiamo che la magistratura possa al più presto rendergli giustizia e individuare i colpevoli. Il ricordo di Francesco deve esortare tutti alla legalità, a contrastare la violenza e a rifiutare la mentalità mafiosa che avvelenano i nostri territori".

Lo dichiara Dalila Nesci, sottosegretaria per il Sud e la Coesione territoriale che ha partecipato alla celebrazione eucaristica in ricordo di Francesco Inzitari nella Chiesa di San Teodoro Martire di Rizziconi.  "L’impegno delle istituzioni - conclude Nesci - dev’essere massimo nel promuovere i valori di onestà, rispetto e solidarietà su cui deve basarsi la nostra società, soprattutto nelle nuove generazioni. È questo il modo migliore per onorare la memoria di Francesco e guardare con più speranza al futuro".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rizziconi, Nesci: "Il ricordo di Francesco deve esortare alla legalità"

ReggioToday è in caricamento