Lunedì, 22 Luglio 2024
Scuole / Roccella Ionica

Cultura della legalità, i carabinieri di Roccella incontrano gli studenti

Nel corso delle attività gli studenti hanno inoltre osservato da vicino il parco auto - moto della compagnia carabinieri, ponendo domande sulle modalità di impiego dei mezzi nei servizi

Nei giorni scorsi i carabinieri della compagnia di Roccella Jonica e della locale stazione forestale hanno aperto le porte della caserma agli alunni delle scuole secondarie di primo grado, dando avvio a una serie di incontri finalizzati alla promozione della cultura della legalità.

Gli studenti delle prime classi intervenute, il terzo anno delle scuole medie dei Comuni di Riace, Bivongi e Stilo, sono stati condotti attraverso un percorso conoscitivo delle prerogative e dei compiti dell’Arma, affrontando varie tematiche con i militari presenti, i quali hanno illustrato loro le principali funzioni esercitate sul territorio dalle diverse articolazioni che compongono l’Istituzione.

"Nel corso delle attività - fanno sapere dal comando provinciale - gli studenti hanno inoltre osservato da vicino il parco auto - moto della compagnia carabinieri, ponendo domande sulle modalità di impiego dei mezzi nei servizi d’istituto.

L’incontro si è rivelato funzionale al rafforzamento del sentimento di legalità nei giovanissimi intervenuti, i quali hanno avanzato numerosi quesiti, mostrandosi fortemente interessati e incuriositi dalle tematiche proposte".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cultura della legalità, i carabinieri di Roccella incontrano gli studenti
ReggioToday è in caricamento