rotate-mobile
Mercoledì, 17 Agosto 2022
Giornata indimenticabile / Roccella Ionica

Brillano i Girasoli degli Special Olympics: premiazione a Roccella

Conferiti ai campioni nella vita e nello sport i riconoscimenti della Città metropolitana per i recenti successi conquistati agli Special Olympics di Torino

Un pomeriggio di festa, l'occasione per ritrovarsi e celebrare insieme i campioni nella vita e nello sport e per suggellare i successi conquistati all'ultima edizione degli Special Olympics di Torino.

A Roccella brillano le magliette gialle dei Girasoli. Nello scenario dell'ex Convento dei Minimi della cittadina jonica, l'associazione guidata dalla presidente Irma Circosta ha ricevuto la visita del sindaco facente funzioni della Città metropolitana Carmelo Versace. 

Un incontro ufficiale, ma tutt'altro che formale, che è stato l'occasione per il rappresentante di Palazzo Alvaro di consegnare direttamente nelle mani dei ragazzi, reduci dai giochi di Torino, gli attestati di riconoscimento al merito da parte della Metrocity di Reggio Calabria.

Presenti alla cerimonia, oltre la presidente Circosta e i tanti tecnici che quotidianamente lavorano in ambito sportivo proponendo le attività ai ragazzi, anche il consigliere comunale di Roccella Domenico Cartolano, il direttore provinciale Special Olympics di Reggio Calabria, Alessandro Elia, ed il direttore regionale Special Olympics Team Calabria, Luisa Elitro. 

"Una splendida giornata - ha commentato il facente funzioni Versace a margine della cerimonia - che ci ha consentito di stare al fianco di questi campioni che hanno portato in alto il nome della nostra Città metropolitana in un contesto sportivo tanto importante come gli Special Olympics.

Un momento di festa non solo per i ragazzi, ma anche per le famiglie, che vivono ogni giorno le gioie e le difficoltà di un percorso ad ostacoli che questi ragazzi affrontano sempre con tanta determinazione e coraggio. Un ringraziamento particolare va a chi quotidianamente si occupa di loro, all'Associazione I Girasoli, a tutti i tecnici e naturalmente alla Presidente Circosta che con il suo instancabile lavoro porta avanti da anni i diritti di questi ragazzi". 

"Un momento di grande orgoglio per noi Girasoli della Locride - ha poi commentato la presidente Irma Circosta - è un onore per noi poter ricevere la visita del sindaco facente funzioni della Città Metropolitana. Siamo una polisportiva del mondo Special Olympics nata da soli tre anni. Eppure in poco tempo abbiamo raggiunto risultati importantissimi per questi ragazzi.

Attraverso l'amore, la grinta, la determinazione produce sempre buoni risultati. Siamo un gruppo di genitori che lavora insieme per il bene dei propri figli. Ed in questo senso non possiamo che essere soddisfatti, ascoltando le storie positive di tanti ragazzi e dei genitori che li vedono rinascere a nuova vita. Un percorso importantissimo che vogliamo continuare lavorando insieme". 
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Brillano i Girasoli degli Special Olympics: premiazione a Roccella

ReggioToday è in caricamento