menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Rocco Panetta

Rocco Panetta

Trovato morto a Roma Rocco Panetta: il giovane gioiosano scomparso a giugno

Sul posto è intervenuta la polizia dopo una segnalazione ricevuta da un passante, sul cadavere del giovane è stata disposta l'autopsia per stabilire le cause della morte

Sono terminate in tragedia le ricerche di Rocco Panetta, il 27enne originario della Calabria, la cui scomparsa era stata denunciata dai genitori lo scorso 28 di giugno. Il macabro rinvenimento è stato effettuato nel pomeriggio di giovedì 2 luglio, quando un passante ha notato una persona priva di vita dentro un'auto nel quartiere Salario.  

Da quello che si è potuto apprendere il corpo rinvenuto era in avanzato stato di decomposizione, la persona trovata morta nell'auto è poi stata identificata nel giovane originaio di Gioiosa Jonica, in provincia di Reggio Calabria, che lavorava alla sede Amazon di Passo Corese. 

La salma, adesso, si trova a disposizione dell'autorità giudiziaria. I magistrati che si stanno occupando della vicenda hanno disposto di autorizzare l'autopsia sul cadavere di Rocco Panetta, per chiarire le cause della sua morte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nasce la "Fede Reggina", gioiello ispirato al lungomare Falcomatà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ReggioToday è in caricamento