rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
L'annuncio

"Patto per Reggio": in Commissione bilancio l’ok alla proposta, Cardia soddisfatto

L’amministrazione comunale firmerà con la presidenza del Consiglio dei ministri l’accordo sul contributo di 137 milioni di euro, spalmati in 20 anni, per ripianare il debito della città

L’amministrazione comunale firmerà con la presidenza del Consiglio dei ministri l’accordo sul contributo di 137 milioni di euro, spalmati in 20 anni, per ripianare il debito della città.  

Ricordiamo che gli indirizzi del Comune riguardano: la valorizzazione delle entrate attraverso la ricognizione del territorio e il patrimonio, la razionalizzazione degli spazi utilizzati dagli uffici pubblici per ridurre al minimo i fitti passivi per la locazione di immobili in essere, infine l’incremento della riscossione attraverso l’agenzia delle entrate.

Esprime soddisfazione il presidente della commissione bilancio, Mario Cardia: “Ringrazio gli assessori Gangemi e Calabro’ ed il dirigente Consiglio per tutti i chiarimenti forniti nel corso delle due sedute che sono servite per l’approvazione del provvedimento, è un contributo di 137 milioni a fondo perduto e soprattutto senza alcun aumento di tasse. Il provvedimento adesso sarà discusso in consiglio comunale: sul piatto quindi ci sono atti strategici affinché la città possa accedere a contributi essenziali per la sopravvivenza”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Patto per Reggio": in Commissione bilancio l’ok alla proposta, Cardia soddisfatto

ReggioToday è in caricamento