rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Cronaca

Ancora un grande successo per "Antonio e Cleopatra...o quel che ricordo"

Oltre 400 spettatori al Teatro Grandinetti di Lamezia, per la pièce inserita nella stagione di Ama Calabria, diretta da Francesco Pollice. Per la prima volta, la compagnia "Scena Nuda" approda anche in Calabria

Non smette di mietere successi Antonio e Cleopatra...o quel che ricordo: lo spettacolo della Compagnia teatrale "Scena Nuda", interpretato da Teresa Timpano e Filippo Gessi, con la regia di Andrea Collavino, dopo il debutto al Festival di Spoleto e le tappe di Reggio Calabria, Milano, Palermo e Castelvetrano, ha conquistato anche Lamezia Terme.

Oltre 400 spettatori al Teatro Grandinetti, per la pièce inserita nella stagione di Ama Calabria, diretta da Francesco Pollice: per la prima volta, dunque, "Scena Nuda" approda anche in Calabria in un cartellone con una programmazione di respiro nazionale (che vede, tra i nomi dei protagonisti, quelli di Massimiliano Gallo, Amanda Sandrelli, Sebastiano Lo Monaco, Leo Gullotta, Giorgio Marchesi), riscuotendo un altro grande successo.

Il pubblico, infatti, ha accolto con entusiasmo, curiosità e interesse questo spettacolo, che offre un'immersione nelle emozioni, nel percorso di vita di una coppia contemporanea, che si riflettono in quelle di una coppia del passato, Antonio e Cleopatra, per mostrare l'Universalità di un mistero, il mistero dell'amore.

"Sono davvero colpita dall'entusiasmo dimostrato dal pubblico di Lamezia Terme nei confronti del nostro lavoro - afferma Teresa Timpano, direttrice artistica di "Scena Nuda" ed interprete dello spettacolo insieme a Filippo Gessi - e ho anche apprezzato la volontà del direttore Pollice di valorizzare gli artisti calabresi, inserendoli in un cartellone di livello nazionale. Un cartellone che, come evidenziato dallo stesso direttore, gli spettatori mostrano di gradire nell'offerta diversificata tra teatro classico, contemporaneo e musica, recependo il senso e la linea del progetto proposto".

Dunque, un nuovo successo per Antonio e Cleopatra...o quel che ricordo, che testimonia la ricerca e la crescita costante della compagnia, ormai da tempo entrata a pieno titolo nel panorama nazionale del teatro contemporaneo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora un grande successo per "Antonio e Cleopatra...o quel che ricordo"

ReggioToday è in caricamento