Sciopero lavoratori, Avr: "Abbiamo pagato agosto, non sono 3 o 4 stipendi arretrati"

L'azienda sottolinea che agli operatori di Villa San Giovanni sono state liquidate le mensilità relative al mese di luglio

I lavoratori in protesta a Piazza Italia

Dopo la protesta dei lavoratori Avr per i mancati pagamenti e in seguito alle dichiarazioni rilasciate da alcuni dipendenti e rappresentanti sindacali alla stampa, arriva la precisione dell'azienda che si occupa della raccolta dei rifiuti in città.

"In riferimento ai mancati pagamenti degli operatori - si legge nella nota - corre l'obbligo di precisare che la scrivente ha provveduto al pagamento, in favore dei dipendenti impiegati nel servizio di igiene ambientale del Comune di Reggio Calabria, degli emolumenti relativi al mese di agosto 2019. Al contrario di quanto dichiarato, la mensilità arretrata è solo quella di settembre 2019, non si tratta quindi di 3 o 4 mensilità di stipendi arretrati".

Per quanto riguarda la mensilità relativa al mese di luglio l'Avr "conferma che è stata liquidata a tutti i dipendenti impiegati nei servizi di igiene ambientale nel Comune di Villa San Giovanni. In questo caso le mensilità arretrate fanno riferimento ad agosto e settembre".
Gli uffici dell’Avr spa restano a piena disposizione della cittadinanza per ogni esigenza, oltre che per recepire suggerimenti e osservazioni per un’ottimale organizzazione dei servizi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giocatore gentiluomo cede il suo Gratta e Vinci a una donna: lei centra il jolly e vince 10mila euro

  • Reggio si prepara ad abbracciare il suo eroe: sabato in Cattedrale l'ultimo saluto a Nino

  • "Non esporre i mastelli": Avr avvisa di blocchi nella raccolta dei rifiuti organici ed indifferenziati

  • Grande commozione sulla pista dell'aeroporto dello Stretto: Nino è tornato a casa

  • Elezioni comunali, Geppo Femia è il nuovo sindaco di Marina di Gioiosa Ionica

  • Finti incidenti per ottenere rimborsi: arrestati medico e paramedico, indagati 2 vigili urbani

Torna su
ReggioToday è in caricamento