Stilo, nascondeva in casa un chilo di marijuana, munizioni e soldi: arrestato 29enne

I carabinieri di Roccella Jonica dopo aver fatto irruzione nell'abitazione hanno fermato l'uomo che è stato tradotto nel carcere di Locri

Il denaro e la droga sequestrata

Nel centro di Stilo, nella sua abitazione vi era un continuo viavai di persone che ha finito per insospettire i carabinieri di Roccella Jonica. A finire in manette Cosimo Panetta, di 29 anni, per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti. 

I militari dopo aver notato un noto tossicodipendente della zona uscire dall’appartamento dell’uomo con in tasca una dose di cocaina hanno fatto irruzione all’interno dell’abitazione. All’interno di una stanza allestita ad hoc, hanno rinvenuto oltre un chilo di marijuana suddivisa in tre buste di cellophane, 3 involucri di cocaina, una bilancia elettronica di precisione, materiale per l’imballaggio dello stupefacente e una macchina per il sottovuoto. 

La perquisizione ha permesso di scoprire anche 100 munizioni per fucile da caccia calibro 12 e banconote per un valore di 3000 euro, probabilmente provento dell’attività di spaccio.  Panetta già noto alle forze dell’ordine per reati in materia di stupefacenti è stato tradotto presso il carcere di Locri su disposizione dell’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Attimi di panico sul volo Roma-Tel Aviv, medico reggino salva la vita a una donna

  • Nuovo lutto al comando dei vigili del fuoco di Reggio, è morto il coordinatore Latella

  • Mercatini di Natale: il Comune prova a mettere una 'pezza', il Comitato risponde 'picche'

  • Finti incidenti e truffe seriali alle assicurazioni: due avvocati a capo dell'organizzazione

  • L'albero dell'Ail davanti alla Pinacoteca: posizionato dai vigili del fuoco

  • Sant’Anna di Seminara, ricercato per furto d'auto: catturato dai carabinieri

Torna su
ReggioToday è in caricamento