rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
L'incontro

Storie di donne a palazzo Crupi: riflessioni per un futuro sempre più paritario

Nel corso dell’iniziativa si è registrato anche il contributo di Andrea Catizone, direttrice del dipartimento pari opportunità di Ali, componente del comitato scientifico della Fondazione Nilde Iotti ed autrice del libro “Le sindache d’Italia”

Si è tenuto, nei giorni scorsi al Palazzo della cultura Pasquino Crupi, il convegno “Storie di donne – Riflessioni comuni per un futuro sempre più paritario” promosso dalla Città metropolitana e dal consigliere delegato alle pari opportunità, Filippo Quartuccio, ed al quale hanno preso parte l’assessora alla parità di genere del Comune di Reggio Calabria, Angela Martino, la presidente della commissione pari opportunità di Palazzo San Giorgio, Teresa Pensabene, la coordinatrice della commissione PO del Fofi, Daniela Musolino, la responsabile nazionale PO dell’Ami, Anna Bellantoni, e l’esperta in materia di parità, Maria Emanuela De Vito.

Nel corso dell’iniziativa si è registrato anche il contributo di Andrea Catizone, direttrice del dipartimento pari opportunità di Ali, componente del comitato scientifico della Fondazione Nilde Iotti ed autrice del libro “Le sindache d’Italia”.

Per il consigliere metropolitano Quartuccio, si è trattato di "un momento che si inserisce appieno fra le attività che la Città Metropolitana, ormai da diverso tempo, sta promuovendo rispetto alle Pari opportunità ed alla parità di genere".

"Le ospiti illustri - ha aggiunto - ci hanno aiutato a riflettere sul ruolo che la donna ha nella società, nel mondo del lavoro, della famiglia e nel contesto in cui si trova a vivere la propria quotidianità. Il nostro compito, dunque, è quello di continuare a riflettere su una materia delicata e complessa e, in questo caso, abbiamo deciso di farlo con chi si occupa di aiutare le donne in difficoltà, spesso vittime di violenze dentro e fuori le mura domestiche".

"L’intervento di Andrea Catizone, volto noto della tv ed autrice del libro sindache d’Italia – ha concluso il consigliere metropolitano delegato - è sicuramente servito ad approfondire questi temi sui quali il convegno si è concentrato per lanciare idee e proposte utili all’amministrazione pubblica ed alle realtà associative così da accorciare, sempre di più, le distanze che ancora esistono nelle Pari opportunità".

L’iniziativa di Palazzo Crupi, parte integrante delle celebrazioni organizzate in occasione della Giornata internazionale della donna, ha suscitato grande interesse anche nell’assessora reggina Angela Martino impegnata a riflettere "sul ruolo e sull’emancipazione delle donne in politica e negli apparati istituzionali. Grazie anche alla presenza della scrittrice Andrea Catizone - ha detto - che ha dedicato il suo ultimo scritto alle storie delle prime sindache d’Italia e alle tante altre donne che hanno avuto l’onore e l’onere di guidare importanti città del nostro Paese, crediamo che giornate come questa debbano essere fonte d’ispirazione per ogni ragazza che deve credere di poter dare un apporto importante alla crescita sociale e alla vita istituzionale e politica di Reggio Calabria e dell’Italia intera".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Storie di donne a palazzo Crupi: riflessioni per un futuro sempre più paritario

ReggioToday è in caricamento