rotate-mobile
L'annuncio

Lavoratori strutture psichiatriche in piazza Italia: convocato nuovo incontro in prefettura

Usb e Coolap: "Avendo avuto riscontro alle nostre richieste abbiamo deciso di smobilitare il presidio previsto per oggi, ricordando che ogni iniziativa rappresenta uno sforzo importante per lavoratori impegnati a garantire servizi essenziali con personale ridotto all'osso"

Nella mattinata di oggi la prefetta Vaccaro ha convocato per martedì 9 aprile il tavolo richiesto a più riprese dall'Unione sindacale di base e Coolap per fare un punto sulla situazione delle strutture psichiatriche reggine.

Dopo l'incontro tenutosi in prefettura il 31 gennaio scorso e l'ipotesi di percorso condivisa tra strutture e Asp reggina, fa sapere una nota "si è in attesa di risposte da parte della struttura commissariale della sanità regionale. Sono trascorsi così, in attesa di risposte dalla Regione, altri due mesi, mentre si fa sempre più difficile immaginare il mantenimento di diversi posti di lavoro. Da qui la richiesta di intervento alla prefetta Vaccaro, che ringraziamo per l'attenzione nei confronti di questa vicenda".

"Avendo avuto riscontro alle nostre richieste abbiamo deciso di smobilitare il presidio previsto per oggi, ricordando che ogni iniziativa di mobilitazione rappresenta uno sforzo importante per lavoratori impegnati a garantire servizi essenziali con personale ridotto all'osso". concludono Usb e Coordinamento lavoratori psichiatria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavoratori strutture psichiatriche in piazza Italia: convocato nuovo incontro in prefettura

ReggioToday è in caricamento