Taurianova controllo del territorio: sequestrati marijuana, armi e proiettili

Durante il servizio straordinario effettuato dai carabinieri arrestato un pregiudicato e denunciato un 25enne

Controlli sul territorio

Nei giorni scorsi, i carabinieri della compagnia di Taurianova, nel corso di un servizio di controllo del territorio mirato alla prevenzione e repressione del consumo e dello smercio di sostanza stupefacente e dei reati in materia di armi hanno  arrestato una persona per detenzione ai fini di spaccio di marijuana,  denunciata una in stato di libertà e sequestrato armi e munizioni. 

Nel primo caso, i militari della sezione radiomobile hanno fermato un 32enne, A.F di Taurianova con precedenti, a  bordo della sua autovettura, sulla Sp1 di Taurianova. Dopo un’accurata perquisizione è stato sorpreso con droga all’interno del vano motore, circa 550 grammi di marjuana già essiccata e pornta alla vendita. L'uomo è stato fermato, posto agli arresti domiciliari e messo a disposizione dell’autorità giudiziaria  in attesa del giudizio di convalida. 

Nel secondo caso, invece, sempre nel corso dello stesso servizio di controllo, i carabinieri di San Martino di Taurianova, dopo una perquisizione domiciliare ad un 25enne del posto con precedenti, hanno trovato il ragazzo in possesso di circa 7 grammi di marijuana, già divisa in dosi, e di un bilancino di precisione, con evidenti finalità di spaccio. Il ragazzo è stato quindi denunciato in stato di libertà alla procura. 

Infine, al termine dei  controlli all’interno dei terreni agricoli del territorio, in diverse occasioni, i carabinieri hanno sequestrato a ignoti una pistola calibro 6,35 con matricola illeggibile, ma in buone condizioni di conservazione e pronta all’uso, nascosta all’interno dell'incavo di un ulivo secolare, 37 proiettili calinro 38, calibro 6,35 e calibro 41, nascosti all'interno di alcuni incavi di muri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sull’arma saranno svolte analisi tecniche per verificare se è stata già utilizzata per compiere azioni criminali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Calabria, terra mia", alla Festa del Cinema di Roma la presentazione del corto di Muccino

  • Nuovo Dpcm contro il Covid: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Nuove misure contro il Coronavirus, verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • La Calabria verso il coprifuoco e la chiusura delle scuole: in arrivo nuova ordinanza regionale

  • Falcomatà battezza la sua nuova giunta: "Capaci di vincere le partite più difficili"

  • Chiusa autocarrozzeria abusiva, proprietario denunciato anche per furto di acqua

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ReggioToday è in caricamento