rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Il ritrovamento / Mammola

Tre “testuggini di Hermann” dentro casa, denunciato un pensionato

I piccoli animali sono stati consegnati dai carabinieri al centro di recupero “Tartanet” di Brancaleone

testuggini 1-2I carabinieri della stazione dei carabinieri “Parco” di Mammola, gli operanti hanno deferito per detenzione di esemplari di specie animali o vegetali selvatiche  protette,  M.N., pensionato del luogo, in quanto all’interno della propria abitazione, sono state rinvenute  3 “testuggini di Hermann” (nella foto), rettili tipicamente mediterranei, presenti in Calabria fino a 1.500 metri sul livello del mare, inseriti nella “Red List” delle specie autoctone in via di estinzione, per cui ne è vietato il prelievo in natura. La denuncia è scattata al termine di una serie di perquisizioni locali e domiciliari.

Gli animali, ciascuno di dimensioni comprese tra i 4 e 5 centimetri e del peso di circa 20 grammi, in discrete condizioni di salute, sono stati affidati al centro di recupero “Tartanet” di Brancaleone dai Carabinieri Forestali, tra i cui compiti, rientrano anche quelli della sorveglianza e gestione delle norme applicative delle convenzioni internazionali per la tutela delle specie animali.

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre “testuggini di Hermann” dentro casa, denunciato un pensionato

ReggioToday è in caricamento