rotate-mobile
Eventi Gioia Tauro

Da Gioia Tauro a Taylor Swift, l'ex giudice di Amici Giuseppe Giofrè è una "Stidda"

Il riferimento alla sua città di origine nel libro in cui il ballerino delle star si racconta

"In dialetto calabrese 'Stidda' significa 'stella'. Ed è così che nel mio paese, alla Marina di Gioia Tauro, tutti chiamano mio nonno Peppe. Si è preso questo soprannome per via degli occhi azzurri e bellissimi che ha, sempre puntati verso il cielo. Senza volerlo, mio nonno mi ha spronato fin da piccolo a cercare, con lo sguardo, la verità delle cose, i piccoli segreti che custodiscono, le storie che nascondono. Mi ha insegnato a guardare le stelle. E a combattere per difendere la mia.

Per la prima volta ho deciso di raccontare dove mi sta portando questa mia ricerca, tra palcoscenici improvvisati nella piazzetta sotto casa ed esperienze professionali negli stadi di tutto il mondo, in location che mai avrei immaginato di conoscere. Ognuno ha la sua stella. E non c’è cosa più bella che scoprirla, poco alla volta. Sono felicissimo di dirvi che il mio primo libro, 'Stidda', è da oggi in preorder".

Con queste parole Giuseppe Giofrè, ex giudice di Amici, che ha vinto in passato il noto talent condotto da Maria De Filippi e che oggi è diventato il ballerino delle star, nelle scorse ore ha annunciato l'uscita del suo libro in cui si racconta e dove non poteva mancare il riferimento alla sua città di origine Gioia Tauro.

Giuseppe Giofrè: il video in cui balla con Jennifer Lopez

Giofrè che l'anno scorso ha vestito i panni  di giudice ad Amici da anni è uno dei ballerini più richiesti dalle star internazionali, tra cui Taylor Swift, Jennifer Lopez e Britney Spears. E nelle ultime settimane impazzano nei suoi profili ufficiali i video all'estero in cui danza con le più grandi stelle mondiali della musica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Gioia Tauro a Taylor Swift, l'ex giudice di Amici Giuseppe Giofrè è una "Stidda"

ReggioToday è in caricamento