rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Corsi di Formazione

Progetto Farm, corso gratuito di formazione di Living Camera sui nuovi linguaggi di comunicazione

L’annuncio ufficiale sarà il 23 gennaio presso il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, alle ore 11.30, in piazza Paolo Orsi. L'iniziativa è promossa dal ministero della cultura

La realtà aumentata arriva a Reggio Calabria con Living Camera srl, agenzia di comunicazione e produzioni video e cinematografiche, che comunica l’apertura della sezione Academy con l’avvio del corso di formazione gratuito Farm - Formazione Augmented Reality e Musei dedicato ai nuovi linguaggi di comunicazione.

L’annuncio ufficiale sarà il 23 gennaio presso il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, alle ore 11.30, in piazza Paolo Orsi, in occasione dell’evento Agorà – L’archeologia di Reggio in piazza. Farm è promosso dal ministero della Cultura e finanziato dall’Unione europea – Next Generation EU attraverso i fondi Pnrr “Transizione digitale organismi culturali e creativi”, in partenariato con il Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria.

Il corso, ideato e organizzato da Living Camera, è aperto a 10 giovani, i quali saranno impegnati da febbraio a luglio 2024, in masterclass e lezioni frontali su tematiche quali cinema, regia, montaggio video, grafica, marketing e nella costruzione di contenuti in Realtà Aumentata per il patrimonio archeologico e culturale del territorio calabrese. Per il percorso formativo verrà aperta una call di candidatura che inizierà il 23 gennaio e terminerà il 16 febbraio 2024, sarà possibile candidarsi all’indirizzo mail info@livingcamera.it

La realtà aumentata è un’esperienza interattiva che potenzia il mondo reale con informazioni aggiuntive, senza intaccare l’ambiente in cui opera. Nel caso del progetto Farm la realtà aumentata entra nel Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria (MArRC) andando ad interagire con alcune delle opere presenti: grazie all’utilizzo dei devices personali i visitatori potranno usufruire di una visita dinamica, potranno migliorare la conoscenza di alcune opere arricchite di ulteriori contenuti grazie alle elaborazioni digitali. Living Camera srl, ha sede principale a Reggio Calabria, è un’azienda che si occupa di comunicazione visiva.

Nasce con la volontà di avere radici in Calabria, pur essendo legata costantemente con realtà di produzione in Italia e all’estero, annovera tra le ultimissime collaborazioni per Palomar Spa la realizzazione del docufilm “Semidei” per la regia di Fabio Mollo e la serie “Le avventure di Carlo Monterossi 2” per Amazon Prime, contribuisce alle riprese in Calabria di “Diabolik 3” e “U.S. Palmese” per la regia dei ManettiBros. E della docu fiction internazionale “Kobe- Una storia Italiana” dedicata alla vita di Kobe Bryant prodotta da Indigo Film per Amazon Prime.

Ha realizzato per il MArRC il documentario "I tesori dal Regno. La Calabria nelle collezioni del MANN" e per il Mibact il video storytelling “La vara, il restauro aperto” dedicato alla straordinaria struttura in argento e bronzo che contiene il quadro della Madonna della Consolazione protettrice di Reggio Calabria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto Farm, corso gratuito di formazione di Living Camera sui nuovi linguaggi di comunicazione

ReggioToday è in caricamento