rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
L'intervento

Deleghe Metrocity, Princi: "La Regione è favorevole al processo di riordino"

La vicepresidente: "La valorizzazione delle autonomie locali è considerato dalla giunta regionale tutta un valore aggiunto"

"La Regione Calabria, come ribadito in più occasioni, in linea con la mission del governo regionale guidato dal presidente Occhiuto, è favorevole a concretizzare il processo di riordino istituzionale volto all’attribuzione delle funzioni aggiuntive alla Città metropolitana di Reggio Calabria, coerentemente con il principio di sussidiarietà verticale".

Così in una nota, Giusi Princi, vicepresidente della Regione Calabria con delega alle azioni di sviluppo per l’area dello Stretto e della Città metropolitana che sottolinea: "La valorizzazione delle autonomie locali è considerato dalla giunta regionale tutta un valore aggiunto, un volano di crescita per l'intera regione.

Sono, oggi, maturi i tempi per assumere determinazioni in materia in quanto finalmente siamo in presenza di un interlocutore stabile all’interno della Città metropolitana che si faccia carico di proposte costruttive.

Pertanto, al fine di avviare al più presto le necessarie interlocuzioni propedeutiche alle concrete azioni che consentano la piena attuazione della legge numero 56 del 2014, relativa alla concessione delle deleghe alla Città metropolitana di Reggio Calabria, ho programmato, per il prossimo 21 marzo, un incontro con il sindaco metropolitano, Giuseppe Falcomatà".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deleghe Metrocity, Princi: "La Regione è favorevole al processo di riordino"

ReggioToday è in caricamento