Gallico superiore, rifacimento impianto illuminazione: sopralluogo di Marino

Intervento di fondamentale importanza per l'ammodernamento del tessuto urbano che sta coinvolgendo l'intera città, per un importo di circa 1,9 milioni di euro

L'assessore Marino sul cantiere con i tecnici

Sopralluogo a Gallico Superiore dell'assessore alle poitiche comunitarie Giuseppe Marino, nei cantieri in cui sono in corso i lavori di riqualificazione del sistema di illuminazione pubblica. Un intervento di fondamentale importanza nel quadro del percorso di rilancio e ammodernamento del tessuto urbano che sta coinvolgendo l'intera città, da nord a sud (in particolare: periferia Sud, Viale Europa, Gallico e Catona) e che prevede opere del valore complessivo di circa 1,9 milioni di euro.

Risorse, quest'ultime, messe a disposizione dal Pon Metro Reggio Calabria nell’ambito dell’Asse 2, ovvero la linea di finanziamento che promuove le politiche per la sostenibilità dei servizi pubblici e della mobilità urbana.

"Grazie a questa straordinaria e imprescindibile misura - commenta l'assessore Marino affiancato nella visita ai cantieri da tecnici del Comune e responsabili dei lavori - la nostra città avrà presto circa 1300 nuovi punti luce. Si tratta di impianti di ultima generazione, dotati di tecnologia a led, con supporti in alluminio totalmente riciclabili e la possibilità di gestione dell'intera rete da remoto".

"Un'azione, dunque, che guarda alla sostenibilità e ad un deciso contenimento dei costi energetici per il Comune. Ora è importante - aggiunge l'assessore - che le opere vadano avanti speditamente e con grande attenzione da parte di tutti i soggetti coinvolti. Per questo sto svolgendo, insieme ai tecnici e ai responsabili dei procedimenti, un monitoraggio costante nei cantieri con l’obiettivo di verificare l’andamento dei lavori, il rispetto dei piani di progettazione e dunque intervenire su eventuali criticità".

"Ho potuto registrare con soddisfazione – evidenzia Marino – l’impegno e la dedizione profusi dalle ditte e dalle rispettive maestranze nell’esecuzione di questi lavori. In questa direzione, ci stiamo avvalendo anche del prezioso supporto e del confronto continuo dei cittadini e rappresentanti del territorio, con l’obiettivo di superare le difficoltà che sono fisiologiche per cantieri di questa portata e apportare anche dei correttivi. In tal senso ringrazio, in modo particolare, il gruppo dirigente del Pd di Gallico, Natale Pensabene, Mimmo Richichi e Pasquale Gangemi, per l’incessante azione di presidio del quartiere".

"Stiamo entrando in una fase completamente nuova – conclude l’assessore Marino - rispetto ad un passato in cui si interveniva al massimo per sostituire qualche lampadina. A Gallico, così come nelle altre zone interessate da questi interventi, la nuova illuminazione ridisegnerà in modo radicale il volto del territorio secondo logiche innovative, moderne e funzionali”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rissa nella serata finale di Festa Madonna: diverse persone finiscono in Questura

  • Inizio anno scolastico, mancata nomina assistenti disabili: l'intervento di Marziale

  • Assistenti educativi in protesta, Nucera: "Il servizio partirà dopo la prima settimana di ottobre"

  • Prende forma la Polisportiva Giulio Campagna, società pronta a durare nel tempo

  • Brancaleone, incidente tra auto e pulmino: un morto e due feriti

  • Stretta dei Nas sul territorio: sequestrata una clinica e locali chiusi in provincia

Torna su
ReggioToday è in caricamento