rotate-mobile
Mercoledì, 30 Novembre 2022
L'elezione

Giusy Versace a palazzo Madama con il terzo polo grazie ai voti del collegio di Varese

La parlamentare reggina soddisfatta: "Entrerò in senato con lo stesso senso di responsabilità con cui ho mosso i miei primi passi in parlamento nel 2018"

La reggina Giusy Versace sarà senatrice della Repubblica. L'ex parlamentare di Forza Italia, approdata alla corte di Carlo Calenda dopo l'allontanamento dal partito di Silvio Berlusconi, è stata eletta in Lombardia. Sono state quasi 150 mila le preferenze raccolte dalla giovane politica reggina che era candidata capolista al senato nella collegio di Varese, che comprende anche la provincia di Lecco, che l'aveva premiata anche nel 2018.

Sui social, poi, Giusy Versace ha commentato la notizia della sua rielezione in parlamento. "Fedele ai miei principi ho scommesso sul progetto del terzopolo anche contro tutte le previsioni e gli scetticismi! Felice e onorata di iniziare questo percorso accanto alla squadra di Azione che mi ha dato fiducia e di entrare in Senato accanto a Carlo Calenda, Mariastella Gelmini e Marco Lombardo".

"E non finisce qui. Entrerò in Senato - prosegue - con lo stesso senso di responsabilità con cui ho mosso i miei primi passi in parlamento nel 2018 per dare voce a chi non ce l’ha e continuare un prezioso lavoro già avviato a sostegno dello sport, della disabilità, delle pari opportunità, dei giovani e molto altro!".

"Ringrazio tutti - conclude - per la fiducia e il sostegno che da tutta Italia mi è arrivato e soprattutto a quanti in Lombardia e in modo particolare nel mio collegio si sono spesi per me e con me: volontari e candidati di Azione e Italia Viva su Varese, Como, Lecco, Sondio e Monza brianza".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giusy Versace a palazzo Madama con il terzo polo grazie ai voti del collegio di Varese

ReggioToday è in caricamento