rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Il video virale

Ryanair, a Dublino Occhiuto prova l'atterraggio simulato a Reggio Calabria

Il governatore è stato ospite oggi del ceo Eddie Wilson e si è cimentato nell'addestramento per la complicata pista del Tito Minniti

Si rafforza il rapporto tra Ryanair e Regione Calabria. Dopo la visita del ceo Eddie Wilson a Reggio Calabria per presentare il piano della compagnia low cost negli aeroporti calabresi, oggi il governatore Roberto Occhiuto ha ricambiato la cortesia approdando a Dublino.

A invitarlo nella sede della società è stato lo stesso Wilson, per fargli conoscere i suoi collaboratori e discutere dell'investimento di Ryanair in Calabria, che da entrambe le parti si vuole costruire in modo duraturo. A fare gli onori di casa con l'amministratore calabrese c'era anche l'ad Michael O'Leary: oggetto dell'incontro è stato il piano di sviluppo turistico della regione, focalizzando l'interlocuzione su nuove iniziative per aumentare il traffico di passeggeri nei tre scali. 

Occhiuto ha condiviso la sua spedizione dublinese su Instagram, commentando così in un post: "Portare milioni di passeggeri in Calabria significa rilanciare il turismo in una regione che può diventare davvero una meta d’eccellenza in Italia ed Europa. La mia ambizione è quella di far diventare la Calabria una delle regioni più importanti per Ryanair".

La visita nell'accademia di volo e il simulatore per la pista del Tito Minniti

Il governatore non ha nascosto l'orgoglio per l'operazione con la low cost, precisando: "Quello che abbiamo fatto con loro qualche settimana fa, trasformando l’aeroporto di Reggio in un hub della compagnia irlandese e insediando in Calabria dieci nuove rotte anche per Lamezia e Crotone, deve essere solo l’inizio".

L'aeroporto Tito Minniti di Reggio Calabria è la principale medaglia sul petto del presidente, che è riuscito a far esordire in riva allo Stretto la compagnia irlandese, attesa da anni e mai arrivata. E proprio lo scalo reggino è protagonista di un video già virale, nel quale Occhiuto, all'interno della Airline Flight Academy della compagnia irlandese, fa un test di addestramento con il simulatore di volo, provando ad atterrare sulla famigerata pista del Tito Minniti. 

Il video: Occhiuto pilota atterra nell'aeroporto di Reggio Calabria

Impresa difficile? Nonostante le premesse (la complessità della pista che richiede piloti esperti e allenati), il presidente commenta: "Sarà un successo, governare la Calabria è sicuramente più difficile che guidare un aeroplano". Seduto in posizione di comando, Occhiuto mostra la riproduzione digitale della pista di Reggio Calabria e si fa assistere da un pilota della compagnia prima di entrare in azione nella prova di atterraggio. "Dopo una fase con il pilota automatico - spiega - dovrò prendere io il controllo del mezzo. A Reggio Calabria il simulatore permette alle compagnie come Ryanair di addestrarsi, un obbligo legato alle condizioni specifiche di questa pista che in passato aveva reso difficile convincere il vettore a volare qui".

La strumentazione può simulare condizioni climatiche e atmosferiche diverse in modo da addestrare i piloti ad ogni eventualità, ma Occhiuto, da principiante, ha scelto di cimentarsi con uno scenario privo di criticità. Nel video il presidente registra lo svolgimento dell'atterraggio simulato fino alla meta, un tranquillo avvicinamento al suolo aeroportuale di Reggio senza problemi. Missione compiuta, e il governatore guadagna anche l'apprezzamento del pilota irlandese: "Very good". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ryanair, a Dublino Occhiuto prova l'atterraggio simulato a Reggio Calabria

ReggioToday è in caricamento