rotate-mobile
Mercoledì, 24 Aprile 2024
Eccellenze reggine

Due alunni della Carducci-Da Feltre volano alla finale dei campionati di astronomia

Davide Barberi e Michele Bellomo hanno brillantemente superato la fase interregionale dei campionati e rappresenteranno l’istituto reggino nelle finali che si svolgeranno dal 18 al 21 aprile a Cortina d’Ampezzo

Due studenti dell’Istituto comprensivo Carducci-Da Feltre di Reggio Calabria prenderanno parte alla finale nazionale della XXI edizione dei campionati di astronomia.

Sono Davide Barberi della 4G e Michele Bellomo della 3E che hanno brillantemente superato la fase interregionale dei campionati e rappresenteranno l’istituto reggino nelle finali che si svolgeranno dal 18 al 21 aprile a Cortina d’Ampezzo, gareggiando per l’assegnazione del titolo italiano.

La fase interregionale della XXI edizione dei Campionati nazionali di astronomia, per la categoria Junior 1, si è svolta presso il liceo scientifico Leonardo da Vinci. Alla gara hanno partecipato i 5 studenti dell’Istituto comprensivo Carducci-Da Feltre, delle terze classi della scuola secondaria di primo grado, ammessi dopo aver superato la fase d’istituto, svoltasi nello scorso mese di dicembre.

I ragazzi sono stati seguiti nella preparazione dalla Società astronomica italiana, attraverso i responsabili del Planetario Pythagoras della Città metropolitana di Reggio Calabria, grazie alla grande professionalità del direttore scientifico, la prof.ssa Angela Misiano. Un prestigioso riconoscimento per il lavoro svolto dai docenti referenti, professori Giuseppe Laganà e Caterina Vazzana.

La prova è stata superata brillantemente dagli studenti Davide Barberi, classe 3^ sez. G, e Michele Bellomo della classe 3^E. "La decisione unanime delle giurie delle sedi interregionali e del Comitato organizzatore - spiegano dalla scuola - permetterà a Davide e Michele di accedere alla finale nazionale in programma dal 18 al 21 aprile a Cortina d’Ampezzo che consisterà in una gara teorica (risoluzione di problemi di astronomia, astrofisica, cosmologia e fisica moderna) e in una prova pratica (analisi di dati astronomici)".

“Complimenti vivissimi a Davide e a Michele, per l'nteresse e l'entusiasmo che hanno saputo manifestare durante le varie fasi di preparazione e di studio finalizzate alla competizione” sono stati espressi dal dirigente scolastico dell’Istituto Carducci-Da Feltre Sonia Barberi.

"Un plauso va riconosciuto anche agli altri tre partecipanti alla gara interregionale, per l’impegno dimostrato. Avere sul podio ben due studenti - ha proseguito la prof.ssa Barberi - è un risultato brillante che qualifica ulteriormente il target dell’Istituto collocandolo ancora una volta tra le eccellenze nazionali. La nostra scuola ormai da anni investe tempo, passione, competenze e risorse per la divulgazione e la formazione in campo astronomico e oggi intorno a Davide e Michele si stringe tutta la comunità scolastica con l’augurio che Cortina possa essere il trampolino di lancio verso un futuro di successi stellari".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due alunni della Carducci-Da Feltre volano alla finale dei campionati di astronomia

ReggioToday è in caricamento