rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
social

Due reggini a Londra, "Babbo Natale quello vero" incontra il Console italiano

Ambrogio De Lorenzo, nella solita veste di Babbo Natale, ha ricevuto un premio come Santa Claus rappresentante di tutti gli italiani nel mondo. Il riconoscimento è stato conferito dal console reggino Bellantone

Ambrogio De Lorenzo, noto come "Babbo Natale quello vero", ha incontrato il console generale d’Italia a Londra, Domenico Bellantone, un altro reggino doc.

Partito lo scorso mercoledì (giorno 7 dicembre) dallo scalo aeroportuale di Reggio Calabria, il Babbo Natale reggino è atterrato nella capitale britannica per partecipare all'Italian Christmas Fair, l'evento ospitato ieri e oggi (8 e il 9 dicembre) presso il Chelsea Old Town Hall.

Si tratta dell’ormai tradizionale mercatino di Natale arrivato alla sua venticinquesima edizione. Un vero e proprio punto di riferimento nel corso delle festività natalizie per la comunità italiana, e non solo, nella capitale britannica. 

"Ho ricevuto un premio come Santa Claus rappresentante di tutti gli italiani nel mondo, fuori dall'Italia" ha affermato De Lorenzo dopo l'incontro con il console reggino Bellantone.

Il premio ricevuto da 'Babbo Natale quello vero' 

Chi è il Console reggino

Lo scorso 23 agosto, il reggino Domenico Bellantone ha assunto il ruolo di console generale d’Italia a Londra. Nato a Reggio Calabria nel 1972, si è laureato in scienze politiche presso l’Università Luiss di Roma ed è entrato in carriera diplomatica nel 2000.

Tra i suoi incarichi, dopo essere stato alla Direzione Generale Integrazione Europea, è stato nominato secondo segretario commerciale a Tripoli nel 2004 e primo segretario a Il Cairo nel 2008. Nel 2011 è tornato a Tripoli con funzioni di primo segretario commerciale e poi di consigliere. Per due volte al Gabinetto del ministro degli Affari Esteri, nel 2016 è capo della Segreteria del sottosegretario di Stato e nel 2018 alla Direzione Generale Risorse e Innovazione. Nello stesso anno è primo consigliere a Washington, incarico lascia per iniziare il suo mandato londinese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due reggini a Londra, "Babbo Natale quello vero" incontra il Console italiano

ReggioToday è in caricamento