Lunedì, 22 Luglio 2024
social

Un reggino nel cast di "Fake Show - Diffidate delle imitazioni"

Ecco chi è il celebre comico pronto a sbarcare su Rai2

C'è anche l'artista reggino Gennaro Calabrese nel cast del programma “Fake Show - Diffidate delle imitazioni”, nuovo format originale italiano realizzato da Endemol Shine Italy e Direzione Intrattenimento Prime Time che celebra il tanto variegato quanto esilarante mondo delle imitazioni, condotto da Max Giusti. Emozionato ma pronto a regalare tanti sorrisi e piacevoli momenti di intrattenimento, il comico reggino dovrà cimentarsi già dalla prima puntata, in onda da lunedì 18 settembre su Rai2 in prima serata, nell’interpretazione di un personaggio della tv molto noto al pubblico italiano. 

“E’ un programma nuovo, un format televisivo che non c’è mai stato basato su tutto ciò che è imitazione, fake, finto, taroccato – afferma l’imitatore Calabrese -.  Quando si parla di imitazioni non possono mancare i personaggi, l’arte dell’imitazione e farò in tv proprio questo tipo di esercizio artistico. E’ un’enorme emozione partecipare al nuovo esperimento  della Rai e tanti colleghi mi hanno detto che questo programma è fatto apposta per me. Se avessi visto questo programma da spettatore, non partecipandovi, mi sarebbe piaciuto esserci. Sto raccogliendo i frutti di tanta semina fatta negli anni ma so che, ho ancora tanta strada da fare”. 

L’attore comico nel ricordare che “il programma sarà caratterizzato dalla presenza fissa di due fuoriclasse Francesca Manzini e Claudio Lauretta e da grandi ospiti del mondo dello spettacolo pronti a divertire e a condividere il palcoscenico con l’istrionico conduttore ed imitatore Giusti”, non può che ribadire “di voler affrontare questa nuova sfida lavorativa con impegno ed umiltà”.

“Sono onorato e tanto grato alla produzione del nuovo comedy show e la soddisfazione è doppia non solo perché ho l’opportunità di confrontarmi, lavorare con professionisti del settore ma anche, perché in qualche modo farò conoscere la mia bella città, Reggio Calabria, dalla quale sono andato via da ragazzo per realizzare il mio sogno  – conclude Calabrese -. Dopo 10 anni intensi vissuti a Roma, ho scelto di tornare nella mia terra , da dove è iniziato tutto e continuare da qui, questa splendida avventura, nonostante le difficoltà delle lunghe tratte. L’amore esploso sui banchi di scuola per questo meraviglioso mestiere è talmente profondo che mi sprona ogni giorno, a fare sempre meglio”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un reggino nel cast di "Fake Show - Diffidate delle imitazioni"
ReggioToday è in caricamento