rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
social Oppido Mamertina

Parrucchiere si avvia al mestiere da giovanissimo, ora è un'eccellenza reggina

Giuseppe Madafferi, originario di Messignadi, ha ottenuto una serie importanti riconoscimenti per la sua professione. Ha raccontato a ReggioToday la passione per il proprio lavoro, nata sin da quando era tredicenne

Alcuni lavori non possono essere svolti in modo meccanico, ma necessitano di una passione fuori dal comune. Ciò accade poiché - talvolta - rappresentano lo scopo di una vita intera. Questa è la storia di tanti giovani che provano ad emergere nella loro professione, cercando di legarla alla propria visione del mondo. Tra di loro c'è Giuseppe Madafferi, 23 anni, parrucchiere originario di Messignadi, frazione del Comune di Oppido Mamertina. 

"Ho scelto di rimanere nel mio paese di origine, anche se è molto piccolo.  Racconta, manifestando il suo amore per il territorio - Per quanto possibile, vorrei contribuire alla crescita della comunità in cui sono nato". 

La nascita di una passione

Esperienze di questo tipo vengono realizzate partendo da vicende profondamente personali. "Per i primi tagli ho avuto come clienti mio fratello e mio padre, quando ero tredicenne - racconta Giuseppe - probabilmente la scintilla è scattata osservando uno zio che praticava questa professione". 

"A sedici anni ho iniziato l'accademia Unasm (Accademia per Parrucchieri, Scuola Professionale) di Melicucco,  che è proseguita per 5 anni. Qui ho acquisito tutte le certificazioni e le abitazioni necessarie per praticare". 

Giuseppe Madafferi

"Nel frattempo ho avuto l'opportunità di lavorare a Bologna in occasione del Cosmoprof". Si tratta dell'evento nazionale di riferimento per le aziende e i professionisti di tutti i settori dell’industria della bellezza estetica. Poi, il 10 ottobre 2021 ho aperto il mio salone a Messignadi. - Conclude - Il mio nome si è diffuso, tanto che ospito dei clienti che vengono dai paesi limitrofi". 

L'anno scorso Giuseppe è finito sulle prime pagine dei media perchè, mentre si trovava a Milano, ha tagliato i capelli ad un clochard che era per strada. 

I riconoscimenti

Tanti i premi ricevuti. Recentemente, Giuseppe Medafferi è arrivato primo al campionato nazionale Fashion Week Mediterraneo 2022 con la specialità di sfumatura “Razor Fade”. 

A dire la verità, tutto il 2022 è stato un anno particolarmente fortunato per lui: ha ottenuto il titolo di campione provinciale (Reggio Calabria) e poi regionale 2022, fino ad arrivare trai i top 50 in Italia. Merita una menzione speciale il primo posto al Trofeo Week Mediterraneo 2022 a Palmi. Lo scorso 14 novembre, invece, si è esibito su un altro palcoscenico importante come quello di Aestetica Napoli. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parrucchiere si avvia al mestiere da giovanissimo, ora è un'eccellenza reggina

ReggioToday è in caricamento