rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
social Bovalino

Sorelle gemelle reggine ai "Soliti ignoti", per un soffio mancano il montepremi

Lorella e Tiziana sono due avvocatesse che abitano a Roma, ma originarie di Bavalino Marina. Ieri (21 settembre) sono comparse in televisione come concorrenti dello show condotto da Amadeus

BOVALINO MARINA - Lorella e Tiziana sono due sorelle gemelle, originarie del Comune in provincia di Reggio, che hanno partecipato alla puntata - trasmessa in onda ieri sera su Rai 1 - del programma "Soliti ignoti - Il ritorno" condotto da Amadeus. Entrambe avvocatesse, vivono e lavorano a Roma. 

Come previsto dal format, le concorrenti hanno dovuto associare i volti di alcuni partecipanti al programma ad una delle professioni o attività indicate dalla stessa trasmissione, sperando che - per ognuno - fosse quella giusta. Ogni identità rappresentava un valore economico, in base al grado di difficoltà previsto per indovinare l'incognita, utile a cumulare un montepremi. 

E così erano presenti il creatore di papillon, la progettista di motori spaziali, l'inventore di cruciverba, il mago del chewing gum, il realizzatore di cosmetici, la preparatrice di tortellini mugellani, il coltivatore della fagiolina del Trasimeno, ed il pulitore di dischi in vinile. 

Al termine, la coppia ha raggruppato un ipotetico montepremi di 38.000 euro in gettoni d'oro, poi dimezzato a 19.000, e dopo sceso a 15.200 euro in seguito alle dinamiche del programma.

Successivamente si è passati alla fase intitolata "Il parente misterioso". Con l'ingresso di una nuova persona nello studio, infatti, le due donne hanno dovuto ipotizzare a chi questa fosse legata - secondo vincoli di parentela - rispetto agli stessi partecipanti associati alle professioni. 

Così, alla fine, è stato scoperto che il signor Paolo (di 68 anni) era il papà della proprietaria di un negozio di tortellini.

Purtroppo le due concorrenti calabresi, pur intuendo - inizialmente - che ci fosse una correlazione tra il padre e la figlia, non hanno dato la risposta esatta. Le sorelle hanno abbandonato il montepremi, contribuendo - però -ad alimentare in modo simpatico e divertente l'intrattenimento proposto dalla seguitissima trasmissione. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorelle gemelle reggine ai "Soliti ignoti", per un soffio mancano il montepremi

ReggioToday è in caricamento