rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Volley

Stefano Remo sarà il veterano del roster SportSpecialist Volley

Torna a calcare il parquet della sua città a distanza di 10 anni, a distanza dall'epoca in cui maturava le prime esperienze nella Luck Volley, tra Serie C e Serie B2

Sarà il veterano del roster che, con raziocinio e lucidità, coach Antonio Polimeni sta costruendo per edificare la SportSpecialist Reggio Calabria al fine di attrezzarla per una stagione 2023/2024 all'altezza del rientro del grande volley sulla sponda calabrese dello Stretto.

E Stefano Remo, "perfettamente conscio - evidenzia nei pensieri espressi a ridosso della formalizzazione dell'intesa con il suo nuovo club- della responsabilità derivante dal suo status di chioccia" già freme "al pensiero di tornare a calcare il parquet della sua città a distanza di 10 anni, a distanza dall'epoca in cui maturava le prime esperienze nella Luck Volley, tra Serie C e Serie B2.

"L’idea, che presto, grazie alla firma apposta sul contratto con il club presieduto da Antonio Polimeni, si concretizzerà, mi emoziona: perché Stefano è così, un giovane uomo che, pur vantando ormai un curriculum di rilievo, è spinto ogni giorno, con costanza e tenacia, dal bisogno di "buttare in campo - rivendica con generosità - anima e corpo, sudando e combattendo su ogni pallone".

Il muro è la sua arma micidiale, un'arma non fine a sé stessa, ma da mettere al servizio della squadra senza la quale, dice: "Non si fa strada e non si può ottenere nulla". "Gruppo" è questa la sua parola chiave, in perfetta simbiosi con il concetto di pallavolo che guida le mosse di mercato del sodalizio reggino. Nonostante sia orgoglioso dei traguardi personali, il centrale di 191 centimetri, mette, infatti, in risalto il valore, molto più consistente, "dell'unione di una formazione in cui tutti remano nella stessa direzione, solidi e compatti come un sol uomo".

Nella stagione 2019/2020, indossando la maglia della Golem Palmi, è entrato nella Top Five della Serie A3 per muri fatti, a dimostrazione della sua robusta consistenza e di quanto potrà essere prezioso il suo contributo nello scacchiere disegnato per rendere la SportSpecialist Reggio Calabria una realtà con cui tutti, nel prossimo torneo, volenti o nolenti dovranno fare i conti.

Stefano Remo, centrale 32enne, è nato a Reggio Calabria. Città nella quale ha cominciato a calcare i parquet. Biennio tra il 2011 ed il 2013 consumato a difendere i colori della Luck Volley Reggio Calabria, in Serie C prima, in B2 successivamente, si è poi accasato a Cinquefrondi, nella stessa categoria che ha continuato a frequentare sotto le insegne di Calvaruso Villafranca Tirrena e Pallavolo Lamezia Terme.

Dal 2016 al 2018 di nuovo dall'altra parte dello Stretto, a giocare per Volley Letojanni, Serie B, il medesimo campionato in cui si è distinto anche nel torneo seguente, ma vestendo la maglia della Pallavolo Palmi. Lì il grande salto in A3, prateria da quel momento frequentata senza soluzione di continuità.

Dopo aver fatto valere le sue doti nella compagine palmese, nel novembre 2022 il trasferimento alla Shedirpharma Sorrento ed ora, in un cerchio perfetto che si chiude, il rientro a Reggio Calabria richiamato dalla sirena suadente SportSpecialist.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stefano Remo sarà il veterano del roster SportSpecialist Volley

ReggioToday è in caricamento